ITA  EN

Iabicus

Web e Social
Mirandola Comunicazione
Account

Marisandra Lizzi

Francesco Sicchiero

Monica Ollari

Settori

Società 20 %

Comunicazione 15 %

Cultura 13 %

Tecnologia 9 %

Commercio 8 %

Lavoro 6 %

Altri 27 %

Eventi Tutti

Ultimi comunicati stampa Tutti

Sarà dedicato alle startup sostenibili il quarto appuntamento di L’Età Ibrida, un percorso “in-formativo” tra pionieri della contemporaneità sui diversi temi dell’innovazione digitale e delle tecnologie 4.0, del 13 ottobre con Alessia Camera, a Palazzo Giureconsulti di Milano. A guidarlo per la Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi sarà Paolo Iabichino, Direttore Creativo e Fondatore insieme a Ipsos Italia dell’Osservatorio Civic Brands, coadiuvato da Marisandra Lizzi, Founder di iPressL

Arianna Cusolito e Laura Ceresoli per L'Età Ibrida

a Milano il settore della Moda ha esportato 3,8 miliardi di euro solo nel primo trimestre del 2021, dato che corrisponde al 15% del totale nazionale. Questo dimostra che la moda è un comparto trainante per l'economia italiana, ma è anche tra i più inquinanti e si trova oggi ad affrontare nuove sfide, prima tra tutte quella della sostenibilità. Si è parlato di questo lunedì 20 settembre, alla Vigilia della Milano Fashion Week, a Palazzo Giureconsulti di Milano, nel corso del terzo appuntamento de

Marta Ciurli e Arianna Cusolito per l'Età Ibrida

Spokesperson

Paolo Iabichino

IABICUS

Gallery

Onlife Fashion - le 5 forze che hanno trasformato la moda: Accelerazione, Ibridazione, Disintermediazione, Sostenibilità, Democratizzazione Un incontro con Giuseppe Stigliano Un progetto della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi a cura di Paolo Iabichino Lunedì 20 settembre 2021

Marta Ciurli e Arianna Cusolito

A Milano cala del 7% il fatturato del commercio Domenico Romano: “Rimanere aperti è la prossima sfida da affrontare per il mondo del retail” Intervenuto al secondo appuntamento dell’Età Ibrida, l’autore del libro Open Retail ha spiegato come le chiusure della pandemia abbiano creato le condizioni per un retail paradossalmente più “aperto” all’innovazione.

Marta Ciurli e Arianna Cusolito per l'Età Ibrida

OPEN: il secondo appuntamento della seconda edizione dell’Età Ibrida. Un incontro con Domenico Romano

Marta Ciurli e Arianna Cusolito

Il secondo appuntamento del format “2030: 20 brand in 30 minuti”, vede come protagonista Andrea Tracanzan, Responsabile Dipartimento Proposta di Finanza Etica per Banca Etica che dialogherà con Andrea Fagnoni - Chief Client Officer di Ipsos e Paolo Iabichino - Direttore Creativo. La diretta sarà mercoledì 30 giugno alle 18 sui canali Facebook e Youtube dell’Osservatorio Civic Brands e pagina LinkedIn di Ipsos, progetto nato per fotografare come il cittadino contemporaneo vede l’impegno social

Francesco Sicchiero e Clara Rigoldi per Iabicus

Un dialogo con Franco Anelli per l’Età Ibrida Con il primo appuntamento ripartono i Dialoghi con le imprese per affrontare il cambiamento necessario.

Marta Ciurli e Arianna Cusolito

Un appuntamento sui canali Facebook e Youtube dell’Osservatorio Civic Brands, venti incontri di mezz’ora con marche che hanno saputo distinguersi e stanno assumendo un ruolo politico e sociale di guida per migliorare il proprio contesto culturale di riferimento.

Francesco Sicchiero - Clara Rigoldi per Iabicus

Da qualche anno i temi relativi alla comunicazione d’impresa sono stati travolti da una vera e propria rivoluzione che sta ridisegnando i paradigmi tradizionali. Lo sta dimostrando giorno per giorno la nuova generazione, molto attenta alla responsabilità e alla salvaguardia di ecosistemi ambientali, sociali ed economici.

In occasione dell’iniziativa Fashion Revolution, nata per creare maggiore attenzione rispetto a ciò che si nasconde dietro ai capi di abbigliamento che indossiamo e dell’impatto globale della moda, Altromercato lancia Upcycling, la prima Limited Edition di moda etica circolare di Altromercato. Il progetto nasce dall’idea di dare nuova vita ai capi di moda etica, abbigliamento e accessori, proseguendo la collaborazione con Paolo Iabichino - Direttore Creativo e Scrittore Pubblicitario - per man

Francesco Sicchiero e Rebecca Rossetti per Iabicus

Le marche stanno assumendo un ruolo politico di guida per migliorare la società, nuove sfide che rendono le aziende sempre più attori sociali e non solo economici. L’Osservatorio Civic Brands, il nuovo progetto sull'impatto sociale dei brand in Italia realizzato da Ipsos in collaborazione con Paolo Iabichino, ha condotto una survey con 30 domande che hanno coinvolto 1.000 persone dai 18 ai 65 anni per analizzare il cosiddetto “say-do gap”, ovvero la differenza tra dichiarato da parte delle perso

Francesco Sicchiero e Rebecca Rossetti per Iabicus

META porta contenuti formativi gratuiti di qualità nelle periferie, quali strumenti di crescita personale e professionale, dedicati a ragazze e ragazzi, come base per l’attivazione di processi di rigenerazione sociale, urbana ed ambientale

Profilo

Paolo Iabichino

Conosciuto come Iabicus, scrive pubblicità dal 1990 e ha trascorso gli ultimi anni ai vertici di WPP come direttore creativo esecutivo del Gruppo Ogilvy Italia. Oggi si dedica a nuovi progetti di comunicazione, al servizio di realtà che sentono la necessità di voltare pagina. Ha inventato il concetto di “invertising” in un libro che è diventato un manifesto per un messaggio pubblicitario rinnovato e consapevole. Due volte giurato al Festival di Cannes, si occupa di creatività e nuovi linguaggi nella costruzione di contenuti fuori e dentro la Rete. È tra i Maestri della Scuola Holden di Alessandro Baricco per i corsi di Story Design e Holden Pro, ed è stato premiato dal Dipartimento di Comunicazione ed Economia dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia come Comunicatore dell’anno 2018. 

Il suo ultimo libro è Scripta Volant: un nuovo alfabeto per scrivere (e leggere) la pubblicità oggi (Codice Edizioni);  Hoepli gli ha affidato la direzione editoriale della collana Tracce e con Ipsos Italia ha fondato l’Osservatorio Civic Brands, progetto editoriale e di ricerca che racconta l’impatto sociale di aziende e brand in Italia.

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | REA: MI-2038021 | Cookie & Privacy Policy