ITA  EN

Stripe

 (185 Berry Street Suite 550 San Francisco, CA 94107)

Web e Social
https://stripe.com/it
Mirandola Comunicazione
Account

Daniele Gatti

Alessandra Fulgoni

Settori

Tecnologia 27 %

Economia e finanza 24 %

Comunicazione 21 %

Commercio 13 %

Lavoro 8 %

Turismo 2 %

Altri 3 %

Ultimi comunicati stampa Tutti

Stripe, società che costruisce infrastrutture per l'economia di Internet, ha raccolto 250 milioni di dollari in finanziamenti aggiuntivi - con una nuova valutazione pre-money di 35 miliardi di dollari - da investitori tra cui General Catalyst, Sequoia e Andreessen Horowitz, tra gli altri.

Daniele Gatti per Stripe

Stripe lancia oggi ufficialmente i suoi servizi in Polonia, Estonia, Lettonia, Lituania, Slovacchia, Slovenia e Portogallo, aiutando le aziende con business “Internet-based” in questi Paesi ad avviare, espandere e incrementare le proprie attività ancora più velocemente e ad accettare denaro da qualsiasi parte del mondo.

Daniele Gatti per Stripe

Spokesperson

il 21 giugno l’Autorità bancaria europea (ABE) ha pubblicato una nota che dà la possibilità ai regolatori nazionali di ritardare la data di esecuzione della SCA. Sebbene ciò sia stato fatto con la buona intenzione di concedere all’economia online europea più tempo per prepararsi, in realtà ha confuso ancora di più una situazione già complicata, aumentando il livello di frammentazione in tutto il continente in un modo che potrebbe rappresentare una vera minaccia per il mercato unico digitale.

Daniele Gatti per Stripe

Uno studio condotto in collaborazione con 451 Research prevede che l’economia online europea rischi di perdere 57 miliardi di € con l’applicazione della Strong Customer Authentication (SCA) e solo un’impresa su due prevede di essere conforme prima di settembre. La SCA avrà un impatto sproporzionatamente alto sulle piccole imprese: tre aziende su cinque con meno di 100 dipendenti non hanno familiarità con la SCA, non prevedono di essere conformi prima di settembre o non sono sicure di quand

Daniele Gatti per Stripe

Stripe Billing combina sistemi di machine learning avanzati, la piena conformità con la SCA e la modellazione granulare delle imposte per aiutare le aziende Saas e che offrono servizi in abbonamento europee a essere pagate più velocemente

Daniele Gatti per Stripe

Oggi l’azienda di infrastrutture per i pagamenti Stripe ha annunciato una serie di aggiornamenti per la propria selezione di prodotti per le aziende che operano in Europa e ha acquisito una società tecnologica con sede a Dublino denominata Touchtech Payments.

Daniele Gatti per Stripe

La piattaforma Stripe offre da oggi alle imprese italiane una versione e un’interfaccia tutta in italiano. Si tratta di un’infrastruttura fondamentale per chi vende online, perché è in grado di fornire a grandi aziende, PMI, e startup, attraverso poche righe di codice da inserire nel proprio sito, tutte le tipologie di pagamento utilizzabili in oltre 135 Paesi del mondo per sviluppare la propria attività di eCommerce.

Daniele Gatti e Marco Ferrario per Stripe

Al Web Summit di Lisbona una ricerca di Tech.eu, Stripe e Techstars su finanziamenti Early Stage Technology (EST) alle startup. Il capitale investito supera i 3,6 miliardi di € nel 2018 (+400% rispetto al 2015), trainato da Fintech e MedTech. UK e Francia raccolgono la metà dei fondi complessivi, Italia ferma al 2%

Daniele Gatti e Alessandra Fulgoni per Stripe

La società è cresciuta fino ad una valutazione di 20 miliardi di dollari; ha raccolto 245 milioni di investimenti da Tiger Global Management, Sequoia e DST Global

Daniele Gatti per Stripe

In base al report i truffatori sono dieci volte più veloci degli effettivi titolari di carte di credito/debito nell’effettuare nuovi acquisti presso gli stessi venditori

Daniele Gatti e Alessandra Fulgoni per Stripe

Profilo

Stripe è il miglior modo per accettare pagamenti online. Il nostro obiettivo è quello di espandere il commercio online facilitando i pagamenti e la gestione di attività online. Vogliamo aumentare il PIL di Internet.
Pensiamo che facilitare le transazioni online sia una questione legata a codice e design, e non una questione finanziaria. Stripe è stato creato per gli sviluppatori, i realizzatori e gli imprenditori.
Abbiamo affrontato in prima persona le difficoltà legate ai pagamenti online. Mentre quasi tutti gli aspetti correlati alla creazione di un'attività sul web stavano diventando più semplici, i pagamenti erano rimasti legati a servizi e prodotti antiquati. Era necessaria una piattaforma di pagamento pensata per gli sviluppatori, rapidamente configurabile e adattabile alle vostre necessità. Abbiamo lanciato Stripe nel settembre 2011.
Ad oggi, Stripe elabora miliardi di dollari l'anno per migliaia di aziende, dalle startup alle aziende quotate in borsa. Il tipo di attività supportato da Stripe è rappresentativo dell'evoluzione di Internet: molti settori aziendali solo cinque anni fa non esistevano neppure. Tra le aziende nel mondo che usano Stripe per vendere sul web e su dispositivi mobili vi sono Twitter, Kickstarter, Shopify, Salesforce, Lyft e molte altre.
Il team di Stripe è di 900 persone e ha la sua sede a San Francisco. Fino a oggi, la società ha ricevuto circa 300 milioni di dollari da investitori come Sequoia Capital, Visa, American Express, Peter Thiel ed Elon Musk.

Dai social

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy