Claudia Laricchia

Claudia Laricchia

Co-founder e Presidente di SMILY Academy

Laddove The Forest Man of India ha piantato una foresta, con Smily Academy sta ora piantando una nuova coscienza umana ed una nuova cultura imprenditoriale.

Claudia è la prima persona non indigena scelta dal Global Indigenous People’s Climate Justice Forum per guidare la cooperazione strategica internazionale. Il Forum, fondato da The Forest Man of India - Jadav Payeng - e da Rituraj Phukan - capo della rete nazionale indiana di Al Gore sulla biodiversità.

Il Forum rappresenta fino al 400 milioni di persone da 90 Paesi, di cui 20 milioni nelle 97 comunità indigene dello Stato indiano di Assam, dove il Forum ha sede.

Claudia è stata nominata dal G7 Engagement Group ufficiale sulla parità di genere, Women 7, Advisor insieme a 80 esperti ed esperte da 40 Paesi. Il suo gruppo di lavoro, nello specifico, è quello sulla giustizia climatica. 

Claudia è Professoressa in 2 Master internazionali, uno dello European Institute of Innovation for Sustainability ed uno della Rome Business School. La sua materia riguarda il fattore indigeno, come seme di modelli innovativi di rigenerazione allo sviluppo.

Si laurea in economia politica a Siena nel 2002, per poi completare 3 Master nella sua carriera, diventare Fisiocritica presso l’Accademia della scienza dei Fisiocritici di Siena, fondata nel 1691. Proprio a Siena fonda nel 2014 Usiena Alumni, prima associazione di ex studentesse e studenti dell’Ateneo Senese.

Sono 3 le svolte della carriera di Claudia: la prima riguarda la gestione di progetti europei sull'internazionalizzazione delle imprese. La seconda riguarda la ricerca e l'implementazione di tecnologie e innovazioni applicate ai sistemi agroalimentari. La terza riguarda l'impatto di tali tecnologie sull'emergenza climatica, ed è nata dall'incontro con Barack Obama prima e con Al Gore dopo, con il quale si è formata a Pittsburgh (USA) entrando nella sua rete di 50.000 attivisti ambientali provenienti da tutto il mondo. 

La sua formazione, competenza ed esperienza sono ora al servizio di Smily Academy, che ha fondato con The Forest Man of India, Rituraj Phukan e 2 giovani sotto i 25 anni, Munmuni Payeng e Matteo Salerno. 

Il 4 dicembre 2023 dalla COP28 a Dubai, in occasione dell'incontro con Al Gore, ha lanciato Smily Academy, Sustainable Mindset and Inner Level for Youth, il primo acceleratore indigeno al mondo finalizzato a creare imprese giovanili sostenibili, partendo da un nuovo approccio basato sulla coscienza e la riconnessione umani-natura.

Popolazioni non indigene ed indigene, con Smily Academy, investono sulle nuove generazioni affinché creino eco-imprese innovative ad alto impatto sociale ed ambientale. 

News

30/04/2024

La sostenibilità si impara dagli indigeni: l'Italia guida l'Occidente in un progetto rigenerativo internazionale

Un'innovazione sostenibile può avvenire soltanto rivedendo il paradigma estrattivo e l'ottica occidentalocentrica: Smily Academy porta talenti da tutto il mondo a imparare dagli indigeni come fare eco-impresa con approccio rigenerativo, Italia capofila del progetto internazionale che attualmente coinvolge Ghana, India, Brasile ed Europa Cibo-clima-salute hanno sempre l'i...

18/04/2024

Innovare il sistema alimentare tra sostenibilità e inclusività: la parola agli esperti

Un panel che riunisce aziende, istituzioni e società civile per promuovere un sistema alimentare virtuoso, utile al pianeta e all'umanità, per guardare al futuro con lo sguardo dell'innovazione sostenibilePanel di esperti, pitch aziendali, sessioni di networking: l'obiettivo è sviluppare approcci collaborativi e integrati nel settore agroalimentare per sma...

25/03/2024

NNEdPro Global Institute e Smily Academy creano una Partnership Trasformativa su One Health e Fattore Indigeno

NNEdPro Global Institute for Food, Nutrition and Health e la Smily Academy sono orgogliose di annunciare una rivoluzionaria partnership triennale focalizzata su One Health e il fattore indigeno. La partnership è stata formalizzata durante l'esperienza formativa inaugurale mirata alla formazione di ecoimprenditori ad Assam, in India.

07/03/2024

L'8 marzo nasce l'alleanza sulle donne tra indigeni e non indigeni, per le nuove generazioni.

I diritti delle donne si celebrano solo con azioni impattanti. Da oggi è operativo l'accordo tra Smily Academy, G7 gruppo ufficiale Women 7, GammaDonna, B Women Italy, Way2Global, Dot Academy, Goooders, per sostenere l'empowerment femminile, che parte da Assam in India e diventa globale