ITA  EN

NETCOMM

Milano  (MI)

Web e Social
www.consorzionetcomm.it
Mirandola Comunicazione
Account

Alessandra Fulgoni

Marco Ferrario

Settori

Tecnologia 28 %

Comunicazione 18 %

Commercio 11 %

Economia e finanza 10 %

Cultura 4 %

Moda 4 %

Altri 23 %

Eventi Tutti

Ultimi comunicati stampa Tutti

Durante l’evento è stato presentato il progetto di Netcomm nell’ambito di Solidarietà Digitale “Vicini e Connessi” del Dipartimento per la trasformazione digitale.

Alessandra Fulgoni e Martina Botti per Netcomm

Il 15 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, si terrà l’evento in streaming di Netcomm, “Porta il tuo Negozio Online”, un’iniziativa per stimolare e aiutare i commercianti ad avvicinarsi ai canali digitali di vendita, non solo per far fronte al difficile contesto economico e sociale, ma anche per creare nuove opportunità di business.

Alessandra Fulgoni e Martina Botti per Netcomm

Spokesperson

Roberto Liscia

Presidente di Netcomm

Gallery

Oltre 8 miliardi di euro di fatturato e più di 16mila persone occupate in Italia nel 2019, con un trend in forte crescita negli ultimi 5 anni. I marketplace risultano il settore economico a maggior crescita non solo dell’e-commerce, ma del totale dell’economia del settore privato in Italia, configurandosi come un attore chiave nello scenario retail e non solo. Secondo i dati dello studio di Netcomm, in collaborazione con The European House Ambrosetti, considerando i sottosettori che compongono i

Alessandra Fulgoni e Martina Botti per Netcomm

Milano, 11 novembre 2020 - La rete del valore dell’e-commerce è al terzo posto tra le 99 attività economiche italiane per incidenza sul fatturato del settore privato in Italia nel 2019, con un peso del 19,2% sulla crescita di fatturato del totale delle attività economiche italiane. Nello stesso anno, inoltre, la rete ha inciso profondamente sulla crescita dell’occupazione delle imprese italiane, con un contributo del 6,7% sul totale, collocandosi, anche in questo caso, al terzo posto tra i setto

Alessandra Fulgoni e Martina Botti per Netcomm

In Italia l’adozione di tecnologie promettenti come il Machine Learning è ancora fortemente in ritardo, ma i brand che lo utilizzano (44%) registrano un significativo incremento del fatturato e rilevanti benefici nelle attività di marketing. A rivelarlo la recente ricerca “Machine learning e marketing: lo stato di adozione in Italia” condotta da Netcomm in collaborazione con Quantcast su un panel di 130 marketing manager italiani.

Alessandra Fulgoni e Martina Botti per Netcomm

In Italia, su una platea di circa 25 milioni di acquirenti online di prodotti fisici, 16,9 milioni di persone negli ultimi 12 mesi (+72%) hanno comprato un prodotto di Health&Pharma. Un mercato che vale 1,2 miliardi di € (+87% rispetto al 2019), con una spesa pro-capite media di circa 80 euro, dove gli acquirenti abituali - 4,6 milioni di persone che hanno acquistano beni almeno 4 volte nell’arco temporale di un anno - contribuiscono al 40% del valore dell’e-commerce di settore.

Alessandra Fulgoni e Martina Botti per Netcomm

Presentato a Netcomm Focus Digital Health&Pharma l’On-Life Health Manifesto 2020: il digitale come fattore abilitante per costruire una nuova medicina territoriale e ospedaliera, integrando dati e tecnologie, che mettano al centro del patient journey il cittadino. Secondo Netcomm sono oltre 16 milioni gli italiani che hanno comprato online prodotti health & pharma negli ultimi 12 mesi. Cresce la domanda digitale per medicinali, visite specialistiche e app per la raccolta e l’integrazione dei dat

Alessandra Fulgoni e Martina Botti per Netcomm

La pandemia e il conseguente lockdown hanno creato uno dei cambiamenti più profondi e radicali del Retail degli ultimi dieci anni. Le disposizioni governative, la trasformazione di alcune abitudini di consumo e il potenziamento dei progetti eCommerce da parte di numerosi attori del settore generano effetti visibili sui numeri del mercato italiano: a fronte della crescita più rilevante di sempre degli acquisti online di prodotto (+5,5 miliardi di euro in 12 mesi), i servizi dimezzano il loro val

Daniele Gatti per Osservatori Politecnico di Milano

L’edizione autunnale digitale di Netcomm Forum Live - From Fashion Re-design to Food-revolution ha registrato 12.450 accessi, portando alla luce quanto sia importante, in un anno di cambiamenti radicali come il 2020, continuare ad incontrarsi, seppur non fisicamente, per apprendere, discutere e ri-progettare le proprie strategie digitali e distributive.

Martina Botti e Marco Ferrario per Netcomm Forum

L’home delivery è la modalità di consegna preferita, seguita dal ritiro in negozio che viene scelto dal 18% degli eShopper. Tra coloro che hanno sperimentato la spesa online durante il lockdown, il 36% degli eShopper ha continuato a fare spesa online anche dopo il lockdown, privilegiando i siti web della GDO.

Alessandra Fulgoni e Martina Botti per Netcomm

Ospitata a fieramilano, uno dei quartieri fieristici più avanzati in Europa dal punto di vista tecnologico e logistico, TUTTOFOOD è la piattaforma più efficace per fare networking nel settore tra stakeholder del settore, a cominciare dall’incontro tra domanda e offerta. Nel 2021 debutterà TUTTOFRUIT, la nuova area dedicata all’innovazione nella frutta e verdura fresche e nella IV e V gamma. L’eidizione 2021 si focalizzerà inoltre sullo sviluppo organico degli ultimi settori lanciati – TUTTOWINE,

Il distanziamento sociale cambia le abitudini dei consumatori online: il 93% preferisce consegne contactless. Dopo il lockdown la frequenza di acquisto da parte degli utenti cresce del 79%. Costi troppo elevati di gestione, complessità legate alla logistica e mancanza di competenze sono i principali ostacoli allo sviluppo di canali eCommerce per le aziende italiane. Nel fashion i consumatori più digitali richiedono una maggiore attenzione della marca alla sostenibilità e all’inclusione sociale.

Alessandra Fulgoni e Martina Botti per Netcomm

Profilo

Netcomm – Il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano è stato costituito  l’8 settembre 2005, ma le sue origini risalgono agli albori del commercio elettronico in Italia. Gli obiettivi sono: promuovere le iniziative che possono contribuire alla conoscenza e alla diffusione delle tematiche, dei servizi e delle tecnologie connesse al commercio elettronico; stimolare la collaborazione delle imprese e degli imprenditori del settore, rappresentandoli nei rapporti con le istituzioni a livello nazionale, comunitario e internazionale; definire standard di qualità dei servizi offerti dagli operatori e-commerce; operare presso i media per una corretta comunicazione; operare a favore del settore in termini di aspetti legali e fiscali, diritto di autore, sicurezza e tutto quanto faciliti lo sviluppo di un mercato digitale. 

 

 

Dai social

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | REA: MI-2038021 | Cookie & Privacy Policy