ITA  EN

NETCOMM

Milano  (MI)

Web e Social
www.consorzionetcomm.it
Mirandola Comunicazione
Account

Marisandra Lizzi

Settori

Tecnologia 34 %

Comunicazione e giornalismo 20 %

Commercio 9 %

Economia e finanza 9 %

Cultura 4 %

Moda 3 %

Altri 19 %

Eventi Tutti

Ultimi comunicati stampa Tutti

La quattordicesima edizione di Netcomm Forum, promossa da Netcomm, il Consorzio del Commercio Digitale Italiano, si è chiusa con oltre 17.000 presenze nell’arco dei due giorni. Un vero e proprio record di presenze che dimostra come l’appuntamento si sia consolidato come il principale in Italia per l’ecosistema del commercio digitale. Nel corso dell'evento, per l’ottavo anno consecutivo, ha avuto luogo anche la premiazione dei casi di eccellenza italiani in ambito e-Commerce: vincitore assoluto è

Marco Ferrario e Alessandra Fulgoni per Netcomm

AliExpress, uno dei marketplace online B2C del gruppo Alibaba, partecipa per la prima volta all’appuntamento annuale del Netcomm Forum di Milano il 29 e il 30 maggio, presentando i nuovi numerosi servizi rivolti in particolare a piccole e medie imprese italiane, per facilitare la vendita online di prodotti del “made in Italy” sia a livello locale che globale sulla sua consolidata piattaforma.

Haili Cao per AliExpress

Spokesperson

Gallery

Nel 2019 gli acquisti online degli italiani continuano a crescere (+15% rispetto allo scorso anno) e superano i 31,5 miliardi di euro. I prodotti, grazie a una crescita del +21% sono pari a 18,2 miliardi, mentre i servizi raggiungono online i 13,3 miliardi di euro (+7%). Fondamentale il ruolo dello smartphone: quasi il 40% del totale eCommerce viene generato su questo canale.

Marco Ferrario, Alessandra Fulgoni e Daniele Gatti per Netcomm e Politecnico di Milano

Continua, in Italia, l’avanzata dell’acquisto online, che supera di gran lunga l’acquisto dei servizi. Ne hanno parlato oggi Walter Caccia, Head of Innovation & Commerce, Kantar – Insights Division ed Elena Capelli, Jr. Client Executive, Innovation & Commerce, Kantar, insieme a Silvia Elia, Legal & Policy Advisor di Netcomm, nella sessione “Netcomm Acadamy” all’interno di Netcomm Forum 2019, dedicata all’ “Online purchase. I nuovi dati sui comportamenti di acquisto online in Italia”.

Marco Ferrario e Alessandra Fulgoni per Netcomm

E-mail, sms e notifiche via app rappresentano lo strumento più efficace per raggiungere il cliente e fargli fare il primo passo nel processo d'acquisto: il 22% degli acquisti online sono diretta conseguenza di questo strumento di marketing. Il punto vendita fisico mantiene la sua efficacia: la visita in negozio è decisiva per il 18,4% degli acquisti. Seguono i consigli e il passaparola (16,4%), mentre la pubblicità si attesta al quarto posto, generando l’11% degli acquisti.

Marco Ferrario e Alessandra Fulgoni per Netcomm

A 3 settimane dall’avvio di Netcomm Forum, Roberto Liscia, Presidente di Netcomm, avvia il dibattito che si svolgerà nelle giornate del 29 e 30 maggio presso MiCo, a Milano, delineando le sfide che il sistema Paese deve affrontare affinché il commercio digitale possa diventare un elemento di traino per l’economia italiana.

Marco Ferrario e Alessandra Fulgoni per Netcomm

Mancano meno di 60 giorni alla 14esima edizione del Netcomm Forum, l’evento di riferimento per la digital community italiana sui temi dell’e-commerce, del digital retail e della business innovation. Le adesioni registrano una crescita del 35% rispetto alla scorsa edizione e sono 250 gli espositori attesi.

Marco Ferrario e Alessandra Fulgoni per Netcomm

La vera sfida competitiva tra le aziende si gioca sempre più sul Digital Marketing, dove gli investimenti e i costi nel 2018 sono cresciuti per l’80% delle aziende, rispetto all’anno precedente. L’e-mail marketing è il canale più utilizzato (95%) e uno dei primi per tasso di conversione insieme alla Search, mentre il Programmatic risulta quello meno impiegato dalle aziende (51%), ma con maggiore margine di sviluppo nel futuro. Tra gli approcci, Content e Performance Marketing sono i più diffusi

Giulia Perfetti e Alessandra Fulgoni per Netcomm

Il Digital Marketing è al centro delle strategie di ogni e-commerce, retailer e brand, con tutte le sue complessità e il ventaglio di grandi opportunità. Nel 2018, i costi e gli investimenti in Digital Marketing sono cresciuti per l’80% delle aziende. Insieme alle complessità, aumentano anche le opportunità.

Giulia Perfetti per Netcomm

Roberto Liscia alla guida del Consorzio del commercio digitale italiano, l’hub che coinvolge quasi 400 imprese dell’economia digitale.

Giulia Perfetti per Netcomm

Nel 2018 il valore degli acquisti online toccherà i 27 miliardi di euro con un incremento di oltre 3,6 miliardi di € rispetto al 2017. Tra i settori in maggiore crescita: Giocattoli (+48%), Arredamento & Home Living (+44%), Food&Grocery (+34%). L’incidenza degli acquisti effettuati via smartphone è pari a circa un terzo dell’intero mercato e-commerce.

Daniele Gatti per Osservatorio eCommerce B2c del Politecnico di Milano - Netcomm

Il valore degli acquisti online raggiungerà nel 2017 i 23,1 miliardi di euro con un incremento pari a oltre 3,2 miliardi di € rispetto al 2016 (+16%). Tra i settori che trainano il mercato troviamo il Food&Grocery (+37%), seguito da Arredamento & Home Living (+27%), Informatica & Elettronica di Consumo (+26%), Abbigliamento (+25%).

Marco Ferrario e Daniele Gatti per gli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano

Profilo

Netcomm – Il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano è stato costituito  l’8 settembre 2005, ma le sue origini risalgono agli albori del commercio elettronico in Italia. Gli obiettivi sono: promuovere le iniziative che possono contribuire alla conoscenza e alla diffusione delle tematiche, dei servizi e delle tecnologie connesse al commercio elettronico; stimolare la collaborazione delle imprese e degli imprenditori del settore, rappresentandoli nei rapporti con le istituzioni a livello nazionale, comunitario e internazionale; definire standard di qualità dei servizi offerti dagli operatori e-commerce; operare presso i media per una corretta comunicazione; operare a favore del settore in termini di aspetti legali e fiscali, diritto di autore, sicurezza e tutto quanto faciliti lo sviluppo di un mercato digitale. Maggiori informazioni www.consorzionetcomm.it.

 

 

Dai social

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy