ITA  EN

   GALLERY | OSSERVATORIO INTERNET MEDIA

   News & Social

L’Internet advertising nel 2015 rafforza la sua posizione di secondo mezzo pubblicitario italiano con una quota pari al 29% del mercato, alle spalle della Tv (49%) ma prima della Stampa (17%) e della Radio (5%). L'advertising sui Social network (comprensivo del Video advertising) registra nel 2015 una crescita del 63% e stimiamo crescerà del 40% nel 2016 sfiorando i 390 milioni di euro.

Marco Ferrario e Daniele Gatti per Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano

   Convegno di Presentazione della Ricerca dell'Osservatorio Internet Media

Nel 2015 il mercato dell'Internet Advertising continua a crescere con percentuali a doppia cifra: a trainare lo sviluppo del settore sono principalmente Social Network e Video. Assume sempre più rilevanza il canale Mobile, anche se gli investimenti si spostano più lentamente dell'audience; parallelamente l'utilizzo dei dati nella pianificazione pubblicitaria è sempre più rilevante e spinge gli investimenti attraverso piattaforme di Programmatic Advertising. Ancora marginale, seppur in crescita, la spesa dei consumatori per contenuti Media a pagamento. E nel 2016? Le prime previsioni verranno date durante il Convegno di presentazione della Ricerca dell'Osservatorio Internet Media, che sarà l'occasione per confrontarsi anche su alcuni dei principali trend del mercato: Data Management Platform, Native Advertising, Video Streaming, Cross-device, Ad blocking.

  Agenda

Hashtag dell’Evento: #ONMI16

 Twitter @Osserv_Digital
LinkedIn
Facebook
Google+

 

Nel 2015 il mercato dell'Internet Advertising continua a crescere con percentuali a doppia cifra: a trainare lo sviluppo del settore sono principalmente Social Network e Video. Assume sempre più rilevanza il canale Mobile, anche se gli investimenti si spostano più lentamente dell'audience; parallelamente l'utilizzo dei dati nella pianificazione pubblicitaria è sempre più rilevante e spinge gli investimenti attraverso piattaforme di Programmatic Advertising. Ancora marginale, seppur in crescita, la spesa dei consumatori per contenuti Media a pagamento. E nel 2016? Le prime previsioni verranno date durante il Convegno di presentazione della Ricerca dell'Osservatorio Internet Media, che sarà l'occasione per confrontarsi anche su alcuni dei principali trend del mercato: Data Management Platform, Native Advertising, Video Streaming, Cross-device, Ad blocking.



Il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2015/16 dell'Osservatorio Internet Media, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, sarà l'occasione per affrontare i seguenti temi:

  • Quanto varrà il mercato degli Internet Media in Italia a fine 2016 e quali sono i principali trend in atto?
  • Che ruolo ricoprono i diversi formati pubblicitari, i molteplici device e le differenti modalità di acquisto nello scenario italiano dell'Internet Advertising?
  • Quanto valgono i ricavi online derivanti dalla vendita di contenuti Media (video, musica e editoria)?
  • Qual è il comportamento del consumatore digitale che fruisce di news, video e musica su Internet?
  • Quali sono le possibili innovazioni per le Media Company italiane per rimanere competitive in questo scenario?

La presentazione dei risultati della Ricerca sarà seguita da tavole rotonde, a cui parteciperanno i principali attori della filiera dei Media e alcuni investitori pubblicitari che racconteranno le loro esperienze in ambito Internet Advertising.

PROGRAMMA DEL CONVEGNO
9.00 Registrazione
9.15 Introduce e presiede
Umberto Bertelè
(School of Management, Politecnico di Milano)
9.30 Il mercato degli Internet Media: le dinamiche in atto
Marta Valsecchi
(Direttore dell'Osservatorio Internet Media, Politecnico di Milano)
10.00 Le frontiere dell'innovazione in ambito Internet Media
Alfonso Fuggetta
(Amministratore Delegato, Cefriel)
10.15 Il punto di vista del consumatore
Guido Argieri
(Telco & Media Director, Doxa)
10.30 Commentano i risultati della Ricerca
Francesco Barbarani (Direttore Radio, Web e Cinema, Rai Pubblicità)
Emanuele Callioni (Direttore Contenuti Multimediali, RTI Interactive Media)
Claudio Campagnoli (Sales Director, Subito)
Sergio Maria Fasano (Direttore della Divisione Licenze e Servizi Centrali, SIAE)
Matteo Gelati (Head of Marketing Digital Division, Gruppo Editoriale L'Espresso)
Matteo Longoni (Head of Advertising Southern Europe, eBay advertising)
Davide Mondo (Amministratore Delegato, Mediamond)
Giovanni Scatassa (Vice Direttore Marketing, Rai)
11.30 Internet Advertising: i principali trend
Andrea Lamperti (Direttore dell'Osservatorio Internet Media, Politecnico di Milano)
11.45 Advertising Effectiveness e Ad Blocking
Fabrizio Angelini
(CEO, Sensemakers | comScore Italia)
12.00 Commentano i risultati della Ricerca
Dario Caiazzo (Managing Director Italy, Teads.tv)

Claudio Calzolari (CEO e Co-founder, Turbo)
Paolo Mardegan (CEO, Gruppo DigiTouch)
Enrico Quaroni (Managing Director Italy, Spain and Mena Region, Rocket Fuel)
Daniele Sesini (General Manager, IAB Italia)
Alberto Torre (Managing Director Italy, Criteo)
Claudio Vaccaro (CEO, BizUp & UpStory)
13.00 Internet Advertising: la parola agli investitori
Nicola Novellone (Head of Brand and Advertising, Vodafone)
Luca Prina (Direttore Centrale Marketing e Comunicazione, CheBanca!)
Roberto Quadrelli
(Head of Digital Transformation & Media Manager, Danone)
13.30 Chiusura dei lavori

Il programma completo è disponibile anche a questo link.

L'edizione 2015/2016 dell'Osservatorio Internet Media è stata realizzata con il supporto di: BizUp, comScore, Criteo, Digitalia '08, DigiTouch, Doxa, eBay advertising, Gruppo Editoriale L'Espresso, Mediamond, Publitalia '80, Rai/Rai Pubblicità, Rocket Fuel, RTI Interactive Media, SIAE, Subito, Teads, Turbo; Bitmama, Discovery Italia, Poste Italiane, SHAA, WebAds. 

 

 

 


Per ulteriori informazioni:

School of Management Politecnico di Milano

Barbara Balabio
Tel.: 02 2399 9578
Email: barbara.balabio@polimi.it
Skype barbara.balabio

Mirandola Comunicazione 

www.mirandola.net
Marco Ferrario - Daniele Gatti
Tel.: 0524/574708
Cell.: 320/7910162 - 393/8108869
Email: marco.ferrario@mirandola.net - daniele@mirandola.net
Skype marco.ferrario3 - daniele.gatti_1

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy