ITA  EN

Siglata la partnership tra intarget e Tencent Cloud Europe

InTarget
Mirandola Comunicazione

Condividi i tuoi feedback

Siglata la partnership tra intarget e Tencent Cloud Europe

in:tech, la Business Unit di intarget dedicata alla Marketing Technologies, si rafforza per operare in contesti internazionali con maggior trasversalità raggiungendo i consumatori cinesi su tutti i touch points. La leadership tecnologica di Tencent, permetterà di sviluppare azioni concrete di integrazione tra piattaforme diverse e progetti di data analysis cross canale


Un’operazione che contribuirà allo sviluppo di numerosi settori del Made in Italy
 

 

Milano, 5 maggio 2021 - Si amplia il ventaglio di servizi di intarget per riuscire ad accompagnare le imprese occidentali nella loro evoluzione, soprattutto per consolidare un dialogo con uno dei mercati più importanti al mondo: quello cinese. Tencent Cloud Europe, società del colosso cinese con una capitalizzazione di mercato di centinaia di miliardi di dollari[1], sceglie l’azienda italiana per una delle poche partnership in Italia.

Questa partnership rafforzerà la capacità della nostra Business Unit in:tech di offrire dei servizi tailor made in grado di far operare i Brand globalmente. Partendo dai bisogni di un'azienda e convergendo piattaforme che normalmente non comunicano allo stesso modo, avremo una mole enorme di dati che potranno orientare le decisioni strategiche delle stesse, migliorando le allocazioni del budget e raggiungendo gli obiettivi prefissati, bilanciando correttamente le risorse” afferma Nicola Tanzini, Founder e CEO di intarget. “Questa collaborazione ci consente di mettere in relazione due mondi diversi, con maggior facilità, al servizio delle aziende italiane e del consumatore cinese. Infatti, se da un lato permetteremo al Made in Italy di entrare in maggior relazione con il consumatore cinese su tutto il customer journey, allo stesso modo saremo in grado di permettere al consumatore, abituato all’utilizzo di piattaforme come WeChat, di continuare a utilizzare questi strumenti in maniera ottimale, anche quando giungerà in Italia.”

La gamma di servizi Tencent in Cina comprende tre settori che vertono attorno alla quotidianità:  Social & Lifestyle con i più noti WeChat e WeChat Pay,  Entertainment & Media e la parte Software & Tools.


WeChat, è l’applicazione più nota e utilizzata. Nata essenzialmente per l’invio di messaggi offre, ad oggi, un’enorme gamma di servizi offerti, come pagamenti, web app, servizi di customer service, notizie e articoli.
Oggi la app di Tencent sembra voler imitare le funzionalità di un sistema operativo con Miniprogram, WeChat Pay e tool di analisi dei top follower.

Proprio i Miniprogram, che hanno il vantaggio di non richiedere l’installazione, risparmiano spazio e velocità di navigazione agli utenti, superando il tasso di conversione dei canali di marketing precedentemente disponibili su WeChat, diventando più popolari delle applicazioni stesse.

“Questa partnership ci permette di operare in contesti internazionali con maggior trasversalità, raggiungendo i consumatori cinesi su tutti i touch points. Se già in passato i nostri clienti riconoscevano in intarget la capacità di comprendere il consumatore cinese e definire una strategia, ora, supportati dall’indiscussa leadership tecnologica di Tencent, potremo sviluppare azioni concrete. Dal monitoraggio della comunicazione sui Miniprogram Wechat all’integrazione degli analytics con le piattaforme occidentali in uso, avremo così una data visualization e una data analysis cross canale” afferma Silvia del Vitto, Head of Sales & International Business Development.

La partnership getta infine le basi per delle valutazioni di carattere strategico, che porteranno intarget a definire dove sviluppare competenze in vista delle grandi potenzialità che l’azienda sta osservando dalla sua sede a Shanghai.


[1] As of Feb 5, 2021 closing of US ADR Source: Tencent Financial Reports

 

***

La Business Unit in:tech, nata nel 2019 accompagna le imprese in un percorso verso la piena maturità digitale attraverso la normalizzazione, la valorizzazione e l’attivazione del dato: dalla consulenza su temi di data protection e data ownership, all’analisi e ottimizzazione del flusso dati. L’utilizzo di piattaforme tecnologicamente avanzate e l'Intelligenza Artificiale applicata al marketing permettono ai Brand come comprendere un customer journey sempre più complesso e basare ogni scelta tattica o strategica su una forte consapevolezza data dal lavoro sugli insight.

intarget è il partner per la consulenza strategica nel marketing digitale. Nata a Pisa nel 2001, conta oggi tre ulteriori sedi a Milano, Lugano e Shanghai. Da quasi vent’anni accompagna le imprese nella loro evoluzione e nella continua trasformazione della comunicazione online, costruendo strategie di marca efficaci e misurabili. Grazie ad un team internazionale composto da più di 140 professionisti, intarget supporta brand nazionali e internazionali in un percorso verso la piena maturità digitale, sfruttando al massimo le potenzialità offerte dal marketing digitale e progettando soluzioni tecnologiche innovative per raggiungere gli obiettivi prefissati e incrementare le performance. L'ecosistema si compone di quattro Business Unit integrate: in:target per la consulenza strategica verso i brand su attività cross-media e cross-country atte a coprire l'intero consumer journey.in:tech per la consulenza su temi di implementazione di infrastrutture  tecnologiche e piattaforme avanzate applicate al marketing. in:studios per l'ideazione e la creazione di contenuti video, photography, motion graphics, 3d & postproduction.in:ux per la progettazione della User Experience e del design come driver di performance adeguando le interfacce delle properties digitali ai bisogni delle audience.

 

Per maggiori informazioni: www.intarget.net

 

Mirandola Comunicazione

http://www.mirandola.net

Francesco Sicchiero | francesco.sicchiero@mirandola.net | +39 366 8759702

Monica Ollari | monica.ollari@mirandola.net | +39 346 0871731


pubblicato il 05/05/2021

Immagini
Settori

Tecnologia;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | REA: MI-2038021 | Cookie & Privacy Policy