ITA  EN

I video live influenzano il registro comunicativo della pubblicità

InTarget
Evento
Mirandola Comunicazione

Condividi i tuoi feedback

Effective Videoconference, un webinar per  ottimizzare  il public speaking da remoto
giovedì 23 aprile ore 14:30 

 

I video live influenzano il registro comunicativo della  pubblicità


La necessità di una comunicazione home-made ha cambiato i parametri cui le aziende erano abituate nella comunicazione, riportando il contenuto al centro

 

Commento di Damiano Antonelli- Head of Creative di intarget



Milano, 22 aprile 2020 - “Ognuno di noi può osservare un’enorme proliferazione di dirette, soprattutto su Instagram, che ci stanno abituando a vedere contenuti fatti in casa, video interviste con i propri smartphone e, a volte, realizzati da professionisti non abituati alle logiche televisive. Questo ha portato, da un lato, ad abituarci a un tipo di qualità dei video meno ricercata, dall’altro all’inserirsi di nuovi registri di comunicazione all’interno di spot e post social” afferma Damiano Antonelli- Head of Creative di intarget. Gli spot stanno acquisendo un nuovo linguaggio di comunicazione dove sempre più spesso vediamo storyboard e inquadrature con delle chiare contaminazioni provenienti dal mondo degli youtuber e influencer, con primi piani e tagli decisamente pensati per inquadrare la persona piuttosto che lo spazio circostante. Anche il mondo dei videogiochi - grazie all'ascesa di Twitch- sta entrando in questi codici di comunicazione, con colori molto saturi e tipografia bold rilevante all'interno delle inquadrature. Vista anche l’enorme quantità di dirette, soprattutto su Instagram, ci accorgiamo che decidiamo di investire il nostro tempo nel seguire un live non tanto per come è realizzato ma, per il contenuto che viene trasmesso”

“Anche se la qualità dei video si riduce, restano fondamentali alcuni accorgimenti per mantenere l’attenzione del pubblico, evitare interferenze audio e luci sbagliate. In concomitanza con quanto stiamo osservando dalla nostra sede a Shanghai - dove molte aziende si stanno attrezzando per formare i dipendenti e creare le basi per realizzare videochiamate migliori- abbiamo deciso di creare un webinar gratuito a disposizione di chi voglia migliorare il public speaking da remoto e lavorare su alcuni accorgimenti in grado di ottimizzare le proprie performance” conclude Damiano Antonelli- Head of Creative di intarget. 


Per seguire il webinar “Effective Videoconference” di giovedì 23 aprile, alle ore 14.30, è possibile iscrivendosi qui.


pubblicato il 22/04/2020

Immagini
Settori

Società, Tecnologia;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | REA: MI-2038021 | Cookie & Privacy Policy