ITA  EN

Simona Miele

PR #juventina, nata a Torino, vive fra Milano e Lugano con Paolo, Laura e Giorgia, le sue bimbe gemelle... si divide tra loro e il lavoro di #pr #comunicazione
Contatti

Followers: 483
Mi sto occupando di
, Moda, Agricoltura, Tecnologia, Economia e finanza, Femminile, Medicina, Comunicazione, Cultura, Cibo e alimentazione, Lavoro, Sport, Trasporti, Turismo, Commercio
Aggiornato il 14/03/2013
Brand
My QR

Condividi i tuoi feedback

Ultimi comunicati

Gli ultimi giorni hanno scosso particolarmente l’ecosistema dell’innovazione, prima per mano della sentenza 2643/2021 del Consiglio di Stato che ha, nei fatti, reso illegittimo il D.M. 17/02/2016 - che permetteva la costituzione tramite procedura digitale delle startup innovative - e poi a causa dell’emendamento, presentato al Senato, che ha introdotto nella Legge di Delegazione Europea 2019-2020 l’Art. 29 che recepisce la Direttiva (UE) 1151/2019 sull’utilizzo di strumenti e processi digitali n

Ufficio stampa InnovUp

Contatori intelligenti (1,5 mld), auto connesse (1,18 mld) e smart building (685 mln) sono i primi segmenti di mercato. Smart Agricolture, Smart Factory, Smart Logistics e Smart City gli ambiti più in crescita Cresce l’Industrial IoT: progetti attivi nel 68% delle grandi aziende, solo nel 29% fra le PMI, ma diminuisce il gap. Smart Factory (66%) e Smart Logistics (27%) le applicazioni più diffuse, ma nascono progetti anche per la gestione del ciclo di vita dei prodotti (Smart Lifecycle, 7%)

Marco Puelli

I settori più importanti per le vendite B2c online all’estero sono Fashion (7,1 miliardi, 53%), Food (1,9 miliardi, 14%) e Arredamento (1,1 miliardo, 8%). L’Export online B2b vale 127 miliardi, -5%, pari al 29% delle esportazioni complessive. I principali mercati di sbocco sono Germania, Francia e Regno Unito L’emergenza Covid aumenta rischi di internazionalizzazione di tipo logistico, finanziario e commerciale. L’export digitale migliora le performance aziendali se è alto il suo peso sul fat

Marco Puelli

Nonostante un 2020 caratterizzato dalle misure di limitazione alla mobilità, lo smartphone si è confermato il mezzo preferito per navigare online. Gli italiani che si connettono via Mobile raggiungono i 35,1 milioni[1] a dicembre 2020, pari all’87% della popolazione Internet e con un incremento di 1,5 milioni rispetto a un anno prima (+4,5%). Inoltre, in media si trascorrono 77 ore al mese online da device mobili (+29% rispetto a dicembre 2019), pari all’83% del tempo speso a navigare su Interne

Daniele Gatti per Osservatori Politecnico di Milano

Dai Social

Letture di mio interesse

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | REA: MI-2038021 | Cookie & Privacy Policy