ITA  EN

Italia Startup

Milano  (MI)

Web e Social
http://www.italiastartup.it
Italia Startup
Account

Gloria Martignoni

Mirandola Comunicazione
Account

Simona Miele

Daniele Gatti

Settori

Tecnologia 32 %

Comunicazione e giornalismo 23 %

Economia e finanza 15 %

Lavoro 8 %

Maschile 5 %

Locale 4 %

Altri 11 %

Eventi Tutti

Video

Open Day Italia Startup Download HQ

Stati Generali dell'Ecosistema startup italiano Download HQ

Ultimi comunicati stampa Tutti

Il Consiglio Direttivo di Italia Startup ha approvato lunedì 17 giugno 2019, in concomitanza con un’affollata e partecipata Assemblea annuale dei soci, l’adesione di 43 imprese e organizzazioni dell’innovazione italiana, di cui la maggior parte startup e scaleup, che accrescono la già consistente base associativa formata da quasi 3000 soci tra effettivi e sostenitori.

Ufficio Stampa Italia Startup

Nell’ambito della tappa napoletana di CONNEXT, l’evento promosso da Unione Industriali di Napoli e Confindustria, c’è stata la firma dell’Accordo “Italy-China Science, Technology and Innovation Alliance on Startups and Entrepreneurship” la nuova rete che mira ad organizzare dal basso l'ecosistema nazionale dell’innovazione e rafforzare l'internazionalizzazione di startup,PMI in Cina e promuovere l’attrazione di startup e investimenti cinesi in Italia.

Daniele Gatti per Italia Startup

Spokesperson

Angelo Coletta

Presidente Italia Startup

Gallery

Doorway, la piattaforma di equity investing online, aderisce a Italia Startup e propone, insieme allo studio legale DWF (socio di Italia Startup) un investor day, che si tiene il 10 giugno alle 17.30 presso la sede di DWF a Milano in via Bossi 6.

Daniele Gatti per Italia Startup

Insieme a un numero crescente di imprenditori innovativi aderiscono all’Associazione italiana delle startup anche la Fondazione Ricerca e Imprenditorialità (tra i centri di innovazione), lo studio legale inglese DWF (tra gli abilitatori) e il Gruppo EF Italia - con un’offerta di valore per le startup in termini di apprendimento di lingue straniere, formazione e scambi culturali (tra le corporate)

Daniele Gatti per Italia Startup

E’ stato firmato un accordo tra le Associazioni Italia Startup e Réseau Entreprendre Lombardia (REL), con l’obiettivo di aiutare lo sviluppo delle imprese innovative italiane e di incrementare l’occupazione qualificata nell’ecosistema startup regionale e nazionale

Ufficio Stampa Italia Startup

Una serie di eventi “smart” il 14 e il 15 marzo presso Copernico Centrale

Daniele Gatti per Italia Startup

Sono 10 le prime startup “seed” che si associano nel 2019 Salgono a 55 le Scaleup e Pmi Innovative (9 le nuove entrate) che hanno dato vita all’Italia Startup Club, la comunità degli imprenditori innovativi consolidati Importanti anche gli ingressi dei Centri di Innovazione di Roma (Rome Innovation Hub) e Torino (I3P - Incubatore del Politecnico di Torino) e di altri soggetti abilitanti

Daniele Gatti per Italia Startup

Sono stati identificati in Italia 171 incubatori e acceleratori. Quasi il 60% si trova in Italia Settentrionale. La Lombardia è la regione che ospita il maggior numero di incubatori, con il 25,3% del totale, seguita dall’Emilia Romagna, con il 10,6%, e la Toscana con l’8,8%. L’area meridionale, quella insulare ed i territori del Nord-Est rappresentano le zone in cui vi è il minor numero di incubatori. Per quanto riguarda la natura giuridica il 64,2% è di natura privata, il 13,9% ha natura pubbli

Ufficio Stampa Italia Startup

45 le aziende che hanno già aderito, tra le quali 27 nuove associate. Completano il quadro le adesioni di Studio DDI e BacktoWork24 nella categoria degli abilitatori Italia Startup raggiunge quota 2800 associati

Ufficio Stampa Italia Startup

Nel 2018 le startup hi-tech italiane hanno raccolto 267 milioni di euro in più rispetto al 2017, quasi raddoppiando il valore complessivo del settore. Una crescita inedita dal 2012 (anno del primo Decreto Legge sulle startup innovative), che rafforza il trend positivo degli ultimi anni e il ruolo degli investitori esteri - formali e informali - che raggiungono il 38% del capitale messo a disposizione.

Daniele Gatti e Alessandra Fulgoni per Osservatori Politecnico di Milano

A poco più di 100 giorni dalla sua elezione a Presidente di Italia Startup, Angelo Coletta presenta le proposte dell’Associazione italiana delle startup, al Governo e al Parlamento, per la crescita dell’ecosistema delle startup e dell’innovazione: iniezione robusta di fondi pubblici e privati, come già previsti dal Governo e ulteriori agevolazioni per i prestiti bancari; consolidamento degli sgravi fiscali per angel e investitori privati che investono in startup, provvedimento da allargare alle

Ufficio Stampa Italia Startup

Il Consiglio Direttivo di Italia Startup, riunitosi a Milano, ha approvato l’adesione dei nuovi associati, oltre a presentare un aggiornamento sulle attività in essere dell’associazione.

Ufficio Stampa Italia Startup

Profilo

Italia Startup è un’associazione indipendente che nasce dall’aggregazione di soggetti privati già operativi nel campo dell’innovazione, del digitale e dell’imprenditoria.
L'obiettivo dell'Associazione è promuovere le istanze delle startup, degli imprenditori e di tutti gli operatori dell'early stage italiani. Coinvolgere chi ha già fatto qualcosa, supportare chi ci sta provando, sensibilizzare chi non ha mai sentito la parola startup.
Il Mondo delle startup italiane ha bisogno di interventi veloci, concreti e focalizzati per accelerare lo sviluppo e la crescita di un mercato che, oggi come non mai, potrebbe essere la scintilla per la crescita del Paese.
Rilanciare l’Italia attraverso le startup significa muovere e supportare la parte creativa e aggressiva del Paese. Non c’è bisogno solo di riforme, ma di un nuovo sistema che unisca forze e capacità per cambiare le logiche di fondo. Per questo motivo le priorità di questa realtà sono:

1) Agevolare gli investimenti in equity nelle startup
2) Facilitare la creazione di posti di lavoro per i giovani
3) Riconoscere le professionalità e le eccellenze che già operano in questo mercato
4) Promuovere i punti di riferimento locali che accelerano lo sviluppo di nuova impresa.

Dai social

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy