Stefano Pogutz

Stefano Pogutz

Head of Sustainability Vertical

Stefano Pogutz is Tenured Faculty of Management, Department of Management and Technology and professor of Corporate Sustainability at SDA Bocconi School of Management, Milan, Italy. He has a PhD in International Management from the Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa. He is Internal Fellow at I-CRIOS, the Università Bocconi Invernizzi Research Center on Innovation, Organization and Strategy and at Sustainability Lab, SDA Bocconi School of Management. 

 

He is the head of the vertical on Sustainability of Bocconi 4 Innovation, the accelerator hub for startups of Bocconi University. He is the Chair of the Business and the Environment Faculty Group of the CEMS–MIM (The Global Alliance in Management Education–Master in International Management). He has been for five years (2008-2012) the Director of the Bocconi University Specialized Master in Green Management, Energy and CSR. 

 

Stefano’s research interests and expertise are in corporate sustainability, supply chain and innovation management. Recent research streams focus on the integration of the social-ecological system perspective into business organizations, and new business models for sustainability. His research has been published in highly qualified international journals, and he is author of several books.

 

His teaching experience includes undergraduate, graduate, MBA and executive programs. In 2013-2014 he was a visiting professor at ESADE. He has been teaching in several business schools (e.g. ESADE Barcelona; St. Gallen University; HEC Paris; CBS Copenhagen; Peter B. Gustavson School of Business, Victoria, Canada; Rochester Institute of Technology, US). 

 

He is the chair of the One Ocean Foundation Scientific Committee. He has been for 5 years member of the Board of Director of Impact-Finance Management, Geneva, Switzerland. 

Direttore MBA Università Bocconi e Presidente del Comitato Scientifico Ocean One Foundation

Stefano Pogutz è Professor of Practice di Corporate Sustainability presso SDA Bocconi School of Management dove è Direttore del full-time MBA

Presso SDA Bocconi Stefano è il Direttore del FT MBA ed ha condotto numerosi progetti di ricerca e formazione con Enel, One Ocean Foundation, Edison, Shell, Ferrero e molti altri. Le sue attività di ricerca si concentrano su sostenibilità aziendale, gestione ambientale, responsabilità sociale d'impresa, investimenti ESG ed investimenti socialmente responsabili (SRI), gestione della tecnologia e dell'innovazione. La sua attuale ricerca affronta tre temi principali. Il primo è lo sviluppo di modelli di business sostenibili e circolari. Il secondo si concentra sulla sostenibilità dell'oceano e dell'economia blu. Il terzo mira ad analizzare l'interdipendenza tra sistemi socio-ecologici e strategie aziendali. Le sue ricerche sono state pubblicate in libri e riviste internazionali peer-reviewed tra cui Ecological Economics, Organization & Environment, Business Strategy and the Environment, Journal of Business Ethics e Waste Management. Stefano ha vinto numerosi premi per l'insegnamento presso l'Università Bocconi, tra cui l'Innovation for Teaching Award 2017, e nel 2019 ha vinto il CEMS Outstanding Contribution to the CEMS MIM Award per il corso "Model UNFCCC Climate Change Strategies Role Play".

Stefano è Editore Associato di Organizzazione & Ambiente e opera come revisore per diverse riviste internazionali.Stefano fa parte del Consiglio di Amministrazione e dell'Advisory Board di diverse società in Italia e all'estero. Dal 2018 è a capo del Comitato Scientifico della One Ocean Foundation.

Stefano ha conseguito la Laurea in Economia Aziendale presso l'Università Bocconi e un Dottorato di Ricerca in International Management - Innovazione, Servizi e Sostenibilità presso la Scuola Superiore Sant'Anna, Pisa. È sposato e ha due figli.

 

News

29/11/2022

B4i - Bocconi for innovation: annunciate le 20 startup che entrano a far parte del sesto programma di accelerazione e pre-accelerazione dell'Università Bocconi di Milano

B4i - Bocconi for innovation: annunciate le 20 startup che entrano a far parte del sesto programma di accelerazione e pre-accelerazione dell'Università Bocconi di MilanoDrype, Hotiday, Keikibu, Proteso, TerraViva sono le nuove startup che entreranno a far parte del percorso di accelerazione. 15 le startup selezionate per il programma di pre-accelerazione. Aperte fino all...

Antonino Pintacuda e Agnese Ialuna per B4i - Bocconi for innovation

10/05/2022

Aperte fino al 26 giugno 2022 le candidature per la sesta “Bocconi for Innovation Startup Call”

Sono 6,7 i milioni di euro raccolti finora dalle startup accelerate e pre-accelerate di B4i - Bocconi for innovation, che proprio ieri ha aperto la nuova Bocconi for Innovation Startup Call. Dal 9 maggio e fino al 26 giugno 2022, infatti, sarà possibile candidare la propria startup o idea imprenditoriale ai programmi di accelerazione e pre-accelerazione del sesto batch.

Chiara Leonetti e Daniele Gatti

07/04/2022

B4i - Bocconi for innovation: annunciate le 23 startup che entrano a far parte del quinto programma di pre-accelerazione e accelerazione dell'Università Bocconi di Milano

Le startup selezionate sono: Empethy, Fantacycling, Le Ragazze Book Club, MyPad, Olivia, Pin Vision, Revibe e UAF, oltre a 15 progetti che entreranno a far parte del percorso di pre-accelerazione

Chiara Leonetti e Daniele Gatti

08/11/2021

21 NUOVE STARTUP PER IL QUARTO PROGRAMMA DI ACCELERAZIONE E PRE-ACCELERAZIONE DI B4i - BOCCONI FOR INNOVATION

Chaptr Global, Conero Beauty, Gymnasio, Khooa, Mine Crime, ReLearn e Tokitus le sette startup selezionate per il percorso di accelerazione Aspiranti imprenditori e imprenditrici potranno candidarsi qui fino al 9 gennaio 2022 ai prossimi programmi di pre-accelerazione e accelerazione di B4i - Bocconi for innovation

Laura Ceresoli e Chiara Leonetti per B4i - Bocconi for innovation