ITA  EN

   eCommerce B2c in Italia: esame di maturità per l'offerta

L'eCommerce B2c è chiamato alla prova di maturità, fra nuovi ingressi di operatori tradizionali sull'online, nascita di startup con modelli di business innovativi epotenziamento di iniziative già esistenti. Tutti fattori che stanno arricchendo ecompletando l'offerta online in Italia anche in quei settori, come il Food&Grocery, tradizionalmente poco attivi sul web. Queste evoluzioni, invocate e attese da diversi anni, da un lato hanno effetti immediati sulla crescita degli acquisti online e dall'altro lasciano presagire per il futuro un cambio di ritmo nello sviluppo dell'eCommerce. Il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2016 dell’Osservatorio eCommerce B2c, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm, si è proposto di studiare le principali caratteristiche del mercato e di delinearne con occhio critico l’evoluzione.

   Accredito stampa e come raggiungere l'evento

   News & Social

L’eCommerce in Italia cresce del 18% e sfiora i 20 miliardi di € nel 2016 mentre gli acquisti da Smartphone toccano quota 3,3 miliardi di euro grazie a una crescita del 63%. Il Turismo (+10%) si conferma il primo comparto dell’eCommerce italiano, ma a crescere a tasso più sostenuto sono Informatica ed elettronica di consumo (+ 28%), Abbigliamento (+ 27%). Tra i settori emergenti raggiunge si distinguono Arredamento e home living (+48%) e Food & Grocery (+30%).

Marco Ferrario, Daniele Gatti e Giulia Perfetti per Ufficio stampa Netcomm e Osservatori Digital Innovation del Pol..

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy