ITA  EN

REVERSE LOGISTICS: IL SERVIZIO DI SAN MARINO MAIL ITALIA DEDICATO AGLI OPERATORI DELL’E-COMMERCE

San Marino Mail Italia
Evento
Domino Communication

Condividi i tuoi feedback

Il 18 e 19 maggio San Marino Mail presenterà l’unico servizio europeo di Reverse Logistics cross-border che sfrutta la rete degli uffici postali

 Milano, 5 maggio 2016. Con il d.lgs. 21/2014 si è sancito un nuovo termine per il diritto di recesso da parte dei consumatori negli acquisti effettuati a distanza (per eCommerce o VPC – Vendita per Corrispondenza), portato a 14 giorni dall’atto di acquisto. Questo cambiamento ha conseguentemente comportato l’obbligo, da parte dei venditori online, di organizzare la riconsegna della merce che non soddisfa gli acquirenti. La logistica di ritorno, dunque, assume una nuova centralità nel processo di vendita per gli attori dell’e-commerce, diventando un nuovo step del processo da affrontare con la massima attenzione.

San Marino Mail Italia si presenta all’undicesima edizione dell’Ecommerce Forum (stand D-30) come il partner ideale per la logistica dell’ultimo miglio di colli B2C e B2B fino a 30kg in Europa, capace di gestire in totale autonomia anche la reverse logistics, volta da un lato a tutelare i compratori e, dall’altro, a recuperare e gestire i resi per immetterli nuovamente nei canali di vendita, ove possibile.

Nei quattro step che compongono la logistica inversa (raccolta, classificazione, ri-lavorazione e ri-distribuzione del bene), San Marino Mail Italia si occupa con successo del primo anello, quello che riguarda la presa del prodotto da restituire al venditore.

Siamo gli unici trasportatori cross-border in Europa ad offrire un servizio di presa sfruttando gli uffici postali”, dichiara Giovanni Papagno, Presidente di San Marino Mail Italia. “Gli uffici postali sono capillari su qualsiasi territorio, quindi comodi da raggiungere per chi ha intenzione di restituire un prodotto acquistato online. Allo stesso modo, San Marino Mail Italia accede a questo tipo di servizio inverso massificando i propri costi anche con i volumi di colli in distribuzione, ciò si traduce in un notevole risparmio economico per il venditore che si deve far carico anche del processo di restituzione della merce”.

Per maggiori informazioni:

www.sanmarinomail.sm


pubblicato il 10/05/2016

Settori

Tecnologia, Comunicazione, Trasporti;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy