ITA  EN

Al via il Progetto Kindle all’Istituto Comprensivo Narcisi di Milano

Amazon.it
Mirandola Comunicazione

Condividi i tuoi feedback

Al via il Progetto Kindle
all’Istituto Comprensivo Narcisi di Milano

 

Amazon dona 19 Kindle Paperwhite agli studenti della classe 1F della scuola secondaria di primo grado situata nel quartiere Lorenteggio, con l’obiettivo di accendere la passione per la lettura

 

Milano, 27 maggio 2015 – Amazon ha consegnato oggi 19 eReader Kindle Paperwhite all’Istituto Comprensivo Narcisi di Milano per supportare la passione per la lettura e consentire agli studenti di accedere in modo semplice e immediato ai contenuti proposti dai docenti. L'iniziativa si inserisce nell'ambito delle attività avviate dall'Istituto Narcisi per innovare gli strumenti didattici e offrire ai giovani del quartiere Lorenteggio la migliore istruzione possibile.

I dispositivi sono stati consegnati da Giulia Poli, Responsabile Kindle Content di Amazon Italia, alla classe 1F della scuola secondaria di primo grado. Questa donazione rientra nel programma Amazon nella Comunità, una serie di iniziative attraverso cui Amazon supporta realtà locali come scuole e associazioni attraverso la donazione di prodotti che sono gestiti direttamente dal Centro di Distribuzione Amazon di Castel San Giovanni (PC).

L’iniziativa è nata dalla richiesta inviata ad Amazon da Cecilia Righi, Dirigente Scolastico dell’Istituto, di poter offrire, a seguito dell'installazione della rete WiFi, degli strumenti in grado di rendere semplice e interessante la fruizione dei contenuti scolastici, agevolando così la lettura e lo studio tra gli studenti.
Gli eReader serviranno inoltre per lo sviluppo di progetti didattici ad hoc per studenti con disabilità e bisogni educativi speciali.

Per questo Amazon ha deciso di donare dei Kindle Paperwhite, l’eReader sottile e leggero dotato di schermo con luce integrata che consente di leggere facilmente sia alla luce diretta del sole, sia al buio, senza affaticare la vista. Kindle Paperwhite fornisce inoltre servizi utili come la possibilità di ingrandire la dimensione dei caratteri, salvare le proprie sottolineature e note nel proprio account Kindle e condividerle via Facebook e Twitter, oppure di accedere ai dizionari multilingue integrati o alla funzione “Arricchisci il tuo vocabolario” per salvare e apprendere i termini più difficili.

 

Per ulteriori informazioni, contattare:

Amazon Press Office
press@amazon.it

+39.02.3679.2144

Mirandola Comunicazione
Marco Ferrario

marco.ferrario@mirandola.net
3207910162

 


pubblicato il 27/05/2015

Immagini
Settori

Tecnologia, Locale, Cultura;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy