ITA  EN

Stripe prepara le aziende per la Strong Customer Authentication in Europa Lancia nuovi prodotti e acquisisce l’azienda di verifica Touchtech Payments

Stripe
Mirandola Comunicazione

Condividi i tuoi feedback

Stripe prepara le aziende per la Strong Customer Authentication in Europa

Lancia nuovi prodotti e acquisisce l’azienda di verifica Touchtech Payments

 

Dublino, 17 aprile 2019 —Oggi l’azienda di infrastrutture per i pagamenti Stripe ha annunciato una serie di aggiornamenti per la propria selezione di prodotti per le aziende che operano in Europa e ha acquisito una società tecnologica con sede a Dublino denominata Touchtech Payments. 

Arriva la Strong Customer Authentication (SCA) 

Il 14 di settembre, 2019, la SCA entrerà in vigore in Europa, cambiando radicalmente il modo in cui le persone comprano e vendono online. Più di 300 milioni di consumatori europei dovranno confermare la propria identità per la maggior parte dei loro acquisti online, utilizzando due dei seguenti dati: qualcosa che conoscono (es. una password), possiedono (es. un telefono) oppure qualcosa che presentano fisicamente (es. impronta digitale). 

Centinaia di migliaia di commercianti online europei - dai dettaglianti alle aziende di ride sharing, ai servizi di crowdfunding - dovranno aggiornare i loro processi di pagamento per prepararsi alla nuova regolamentazione. Se non lo faranno, le loro transazioni saranno rifiutate su due piedi. Quando nel 2014 è stata applicata una regolamentazione simile in India, da un giorno all’altro alcune imprese hanno registrato un calo delle conversioni di oltre il 25%, a causa del passaggio supplementare nella procedura di pagamento. E mentre i regolatori europei hanno stabilito una serie di esenzioni dalla SCA per le transazioni a basso rischio (es. le transazioni di basso valore, i casi di preautorizzazione da parte dei clienti finali ...), la maggior parte dei commercianti semplicemente non sarà in grado di sfruttarle autonomamente. 

La SCA è una bomba a orologeria per il settore dei pagamenti europeo. I commercianti dovranno gestire una serie di modifiche complesse al flusso di pagamento che potrà avere un impatto negativo sull’esperienza del cliente. Nonostante questo, pochi commercianti sono consapevoli della questione,” ha dichiarato Ron van Wezel, Senior Analyst presso Aite Group.I fornitori di servizi di pagamento si trovano a un punto di svolta. La SCA è semplicemente troppo complessa perché qualsiasi commerciante - incluse le grandi aziende online - possa gestirla indipendentemente. I fornitori di servizi di pagamento che riusciranno a sbrogliare la complessità della SCA avranno un vantaggio significativo rispetto ai loro concorrenti.” 

Nuovi prodotti Stripe per rendere l’applicazione della SCA il più scorrevole possibile per le aziende online 

Oggi Stripe annuncerà nuovi prodotti e aggiornamenti per aiutare i commercianti a implementare i migliori metodi di autenticazione predisposti per la SCA all’interno della loro pagina di pagamento e a attivare dinamicamente la SCA quando necessario: 

  • L’API Payment Intents: una nuova API per pagamenti dinamici che consente alle aziende di progettare i propri moduli di pagamento predisposti per la SCA e di accettare i migliori metodi di autenticazione (es. 3D Secure 2, Apple Pay, Google Pay) tramite un'unica integrazione.
  • Checkout: una pagina di pagamenti preconfigurata ottimizzata per la SCA che i commercianti possono integrare con poche righe di codice.
  • Billing: una suite di strumenti per le aziende che offrono servizi in abbonamento, che identifica quali addebiti richiedono la SCA e invia email personalizzabili agli abbonati quando è necessaria un’autenticazione aggiuntiva.
  • Supporto dinamico per le esenzioni dalla SCA per le transazioni a basso rischio (es. transazioni preautorizzate o ricorrenti, basse quantità di denaro): dietro le quinte, Stripe esegue la scansione dinamica di ogni transazione per attivare la SCA solo quando necessario, proteggendo sia la sicurezza degli utenti che le entrate degli esercenti.  

I prodotti Stripe sono sviluppati tenendo presente un futuro incerto. Quando sorgono nuovi requisiti di autenticazione in Europa e altrove, Stripe aggiorna la propria logica per proteggere le entrate dei commercianti da tutti gli imprevisti, con poche o nessuna modifica alla loro integrazione. Per aiutare i commercianti a navigare all’interno della complessità della SCA, oltre ai nuovi e aggiornati prodotti di integrazione, Stripe sta lanciando guide SCA, progetti di flussi di pagamento predisposti per la SCA, documentazione API predisposta per la SCA e webinar SCA, tutti disponibili sulla nuova pagina web dedicata alla SCA. 

Una acquisizione - Touchtech Payments - per accelerare l’integrazione con la SCA per le istituzioni finanziarie 

Stripe ha anche annunciato di aver acquisito Touchtech Payments, un’azienda con sede a Dublino - si tratta di una società di software che fornisce tecnologia di autenticazione avanzata predisposta per la SCA ad alcune delle principali aziende fintech e challenger bank europee, come N26, Transferwise e molte altre. Fornendo tecnologie di autenticazione avanzate per gli emittenti di carte di credito, Touchtech Payments consente di offrire esperienze di pagamento migliori ai propri clienti, senza dover scegliere tra sicurezza ed esperienza utente. 

Oggi su Internet i processi di pagamento dovrebbero presentare tutte le caratteristiche che ci si aspetterebbe: dovrebbero essere semplici, sicuri e pienamente conformi alle più recenti normative. Sfortunatamente, questi tre attributi sono spesso in conflitto tra loro, rendendo quasi impossibile per le singole aziende tenere il passo con i cambiamenti normativi e creare un'esperienza di prodotti di pagamento molto positiva per i loro clienti,” ha affermato Will Gaybrick, Chief Product Officer di Stripe. “Touchtech aggiunge un ulteriore livello all’infrastruttura economica che Stripe sta creando per Internet, la quale è progettata per aiutare le aziende a conformarsi non solo alla SCA ma anche a tutta la nuova generazione di normative riguardanti i pagamenti regionali.” 

Come parte di Stripe, Touchtech continuerà a sviluppare i suoi prodotti, lavorando da Dublino. 

 

***

Stripe

Stripe è un’azienda tecnologica che costruisce infrastrutture per l’economia online. Aziende di ogni dimensione - da aziende tecnologiche a crescita elevata come Deliveroo e Kickstarter, a società quotate come Salesforce e Booking.com - utilizzano il software di Stripe per accettare pagamenti online e gestire operazioni finanziarie complesse  in oltre 130 paesi. Con sede a San Francisco, Stripe aiuta le startup a muovere i primi passi e a far crescere i loro ricavi, e le aziende affermate ad accelerare la propria crescita in nuovi mercati e a lanciare nuovi modelli di business. A lungo termine, Stripe mira ad aumentare il PIL di Internet.

Stripe.com

 

Ufficio Stampa

iPress Live

(+39) 0524574708

Daniele Gatti

daniele@ipresslive.com

(+39) 3938108869

Skype: daniele.gatti_1

Marco Ferrario

marco.ferrario@mirandola.net

(+39) 3207910162

Skype: marco.ferrario3


pubblicato il 17/04/2019

Immagini
Settori

Commercio, Comunicazione, Tecnologia;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy