ITA  EN

LA SCUOLA DEL FUTURO, OGGI: CALL PER L’INNOVAZIONE DEL SETTORE SCOLASTICO, LANCIATA DA DIGITAL MAGICS E GRUPPO SPAGGIARI PARMA

Digital Magics
Digital Magics

Condividi i tuoi feedback

LA SCUOLA DEL FUTURO, OGGI: CALL PER L’INNOVAZIONE DEL SETTORE SCOLASTICO, LANCIATA DA DIGITAL MAGICS E GRUPPO SPAGGIARI PARMA

Tutte le startup e le PMI innovative, che stanno sviluppando contenuti, servizi e prodotti per studenti, famiglie, docenti, istituzioni e amministrazioni scolastiche, possono candidarsi inviando la propria idea su https://openinnovation.digitalmagics.com/it/challenge/la-scuola-del-futuro-oggi entro il 28 aprile

Milano, 25 marzo 2019 - Digital Magics, il più importante incubatore di startup digitali “Made in Italy” attivo su tutto il territorio italiano, e Gruppo Spaggiari Parma, azienda leader nel mondo education con la piattaforma cloud più utilizzata in Italia, lanciano la Call for Innovation “La scuola del futuro, oggi”.

L’obiettivo è identificare le migliori startup e PMI innovative italiane che, con le loro idee e i loro modelli di business, sono in grado di cambiare, semplificare e migliorare la vita scolastica, valorizzando le persone e creando una community interconnessa all’interno della scuola del futuro: spazio digitale aperto per l’apprendimento e la crescita personale.  

“La scuola del futuro, oggi” è rivolta a tutte le startup e PMI innovative del settore della scuola e della formazione che producono contenuti multimediali interattivi, grazie alle tecnologie all’avanguardia come la realtà virtuale e aumentata e l’intelligenza artificiale, e che sviluppano prodotti, servizi, app e piattaforme cloud per:

  • Studenti: nuove metodologie didattiche, ripetizioni online, corsi e workshop di approfondimento online, integrazione di attività extrascolastiche, accessibilità a contenuti extrascolastici, nuovi strumenti di orientamento, modalità di creazione e coinvolgimento della community studentesca;
  • Famiglie: protezione dei dati, accessibilità e trasparenza delle informazioni, conference streaming live per assemblee e riunioni, accesso a contenuti di approfondimento;
  • Docenti: corsi di formazione e aggiornamento, sviluppo delle competenze digitali, metodi ad alto contenuto innovativo per gli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES) e Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), strumenti per analizzare l’andamento della classe e per migliorare le procedure del registro elettronico;
  • Istituzioni e amministrazioni scolastiche: strumenti organizzativi per favorire la gestione dell’infrastruttura scolastica, potenziamento delle infrastrutture di rete, metodi di pagamento online, marketplace per contenuti didattici, votazione elettronica per consigli di istituto e consigli di classe, prenotazione di aule specialistiche o spazi per riunioni.

Per partecipare basta candidarsi entro il 28 aprile sulla piattaforma https://openinnovation.digitalmagics.com/it/challenge/la-scuola-del-futuro-oggi. Fra tutte le application ricevute, saranno selezionate le 10 startup e PMI più interessanti che parteciperanno all’Innovation Day – Lunedì 27 maggio a Talent Garden Milano Calabiana – e che avranno la possibilità di essere valutate dal Gruppo Spaggiari Parma per avviare partnership commerciali e tecnologiche di Open Innovation.

“Crediamo che la scuola sia un microcosmo dove nasce la speranza di un futuro migliore. È per questo che da 93 anni ricerchiamo e sviluppiamo le soluzioni più innovative per migliorare la scuola e la vita dei suoi protagonisti. Con questa call per l’innovazione, sviluppata insieme ad un partner riconosciuto come Digital Magics, desideriamo coinvolgere le migliori Startup al fine di costruire, insieme, la scuola del futuro, oggi”, dichiara Pier Paolo Avanzi, Presidente di Gruppo Spaggiari Parma.

“La formazione 4.0 e le competenze digitali sono fondamentali e necessarie per la crescita dell’economia di tutti i Paesi. Solo sviluppando e sostenendo il capitale umano è possibile competere a livello internazionale. Bisogna partire già dalla scuola, coinvolgendo sia gli studenti che gli insegnanti. Il Gruppo Spaggiari Parma è un’azienda storica italiana, da sempre attenta alle evoluzioni e ai cambiamenti del settore scolastico. Selezioneremo le startup italiane più promettenti che, con le loro innovazioni, potranno lavorare insieme al Gruppo per continuare a mettere le basi della scuola del futuro”, ha dichiarato Layla Pavone, Chief Innovation Marketing and Communication Officer di Digital Magics.

Questo Comunicato è online su www.digitalmagics.com nella sezione Investors – Comunicati Stampa.

 

Digital Magics, quotata su AIM Italia (simbolo: DM), è un business incubator che supporta le startup del mondo Tech con servizi per il potenziamento e l’accelerazione del business digitale. Digital Magics, Talent Garden e Tamburi Investment Partners hanno creato il più importante hub nazionale di innovazione per il DIGITAL MADE IN ITALY, offrendo alle startup innovative il supporto per creare progetti di successo, dall’ideazione fino all’IPO. Digital Magics è da sempre partner delle imprese eccellenti con i propri servizi di Open Innovation, creando un ponte sinergico fra le aziende e le startup digitali. I servizi di incubazione e di accelerazione di Digital Magics sono attivi nei campus di coworking Talent Garden presenti in tutta Italia. Complementari ai servizi sono le attività di investimento, che hanno prodotto negli anni un portafoglio di oltre 70 partecipazioni in startup, scaleup e spinoff digitali con alti tassi di crescita. Le aziende accelerate sono affiancate dal team di Digital Magics, partner di grande esperienza imprenditoriale e digitale, e beneficiano sia dell’ampio network di investitori privati e istituzionali che le supportano attraverso i “club deal”, sia delle tante aziende partner che le supportano a livello industriale.

Digital Magics – Ufficio Stampa

Giorgio Bocchieri – Mail: giorgio.bocchieri@digitalmagics.com  

Tel. 02 52505202 – Mob. 334 6853078

Gruppo Spaggiari Parma, Gruppo Spaggiari Parma è l’azienda leader nel mondo dell’education in Italia, con la più utilizzata piattaforma cloud di servizi per la comunità scolastica (dati Alexa Amazon). Nata nel 1926 come casa editrice, ha spesso anticipato l’evoluzione del mondo della scuola, ed è cresciuta nel tempo anche grazie all’acquisizione di aziende innovative e a partnership di assoluto rilievo. Oggi la sua anima è rappresentata da 5 business unit, costantemente all’ascolto delle esigenze degli attori della scuola.Questa attenzione, insieme alla convinzione che la scuola sia un microcosmo dove nasce la speranza di un futuro migliore per tutti, l’ha portata a diventare il partner di riferimento per il mondo dell’education. Dall’information technology alla produzione di contenuti originali, dalla stampa digitale all’e-commerce con 20.000 referenze, fino alla formazione e consulenza professionale: un unico interlocutore che anticipa e soddisfa tutti i bisogni delle famiglie, dei docenti, dei dirigenti e del personale scolastico. I progetti e le piattaforme che costituiscono l’ecosistema verticale di Spaggiari per la Scuola, sono utilizzati da più di 2 milioni di utenti. Ogni giorno, oltre 1 milione e quattrocento mila persone trascorrono più di 8 minuti sulle piattaforme e App del Gruppo. “Semplificare la vita a tutti i protagonisti della scuola” è la mission del Gruppo Spaggiari: per questo, lo sviluppo di prodotti e servizi innovativi è un processo che non conosce interruzioni e la collaborazione con giovani e startup gli dà la spinta per creare “la scuola del futuro, oggi”.

Gruppo Spaggiari Parma – Ufficio Innovazione

Francesco Invernici – Mail: invernici@spaggiari.eu  

Mob. 366 6004684


pubblicato il 25/03/2019

Immagini
Settori

Economia e finanza, Pubblica Amministrazione, Tecnologia;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy