ITA  EN

Università Cattolica nelle prime posizioni per rapporto con le imprese e recruitment delle aziende

Università Cattolica del Sacro Cuore
Mirandola Comunicazione

Condividi i tuoi feedback

Università e lavoro: Graduate Employability Ranking 2019

Università Cattolica nelle prime posizioni per rapporto con le imprese e recruitment delle aziende

 

Sono stati pubblicati i dati del Graduate Employability Ranking che prendono  in considerazione 660 atenei nel mondo. La classifica analizza i primi 500.

Università Cattolica si attesta al 1° posto in Italia e al 70° a livello mondiale per quanto riguarda la presenza delle aziende sul campus capaci di creare un network con gli studenti e offrire opportunità di lavoro; consolida, inoltre, la 3° posizione nel nostro Paese per quanto riguarda gli studenti ricercati dai recruiter.

Milano, 11 settembre 2018 –  Università Cattolica ottiene la prima posizione in Italia per la presenza attiva di aziende nei campus universitari ed è il terzo Ateneo per studenti ricercati dai recruiter.
Questi i dati emersi da due degli indicatori che compongono il Graduate Employability Ranking 2019, l’indagine che analizza le migliori 500 università al mondo per quanto riguarda l’occupabilità tra i 660 atenei presi in esame.

Considerando la media ponderata di tutti gli indicatori, Università Cattolica si attesta quest’anno tra le posizioni 101-110 nella classifica mondiale, salendo di circa 30 posizioni rispetto al ranking 2018.

Entrando nel merito dei singoli indicatori, secondo l’indice Employer - Students Connections, basato sul numero di aziende attivamente impegnate nel campus, l’Università Cattolica è prima in Italia tra le 16 università italiane presenti in classifica, e 70esima nella top 100 mondiale.

Nell’indicatore Employer Reputation, basato su un sondaggio di quasi 40.000 recruiter ai quali è stato chiesto di indicare da quali università preferiscono assumere talenti, l’Università Cattolica si conferma al terzo posto in Italia, subito dopo il Politecnico di Milano e la Sapienza.

Nell’indicatore Partnerships with Employers, che si basa sulle collaborazioni sviluppate dalle università con multinazionali e sul tirocinio degli studenti, l’Università Cattolica si attesta 89esima a livello mondiale, quinta in Italia.

«Le indicazioni che provengono da QS - commenta il rettore Franco Anelli - ci danno la misura del risultato di un lavoro che comincia fin dall’immatricolazione e che per l’Ateneo costituisce l’assunzione di responsabilità verso il futuro degli studenti. Sapere che essi sono valutati positivamente dal mondo del lavoro costituisce la conferma di aver adempiuto al nostro compito. Sono convinto che l’apprezzamento dei nostri studenti dipenda, ancor prima che dalle competenze acquisite, dalla qualità delle persone che formiamo nel nostro Ateneo».

 

***

Ufficio stampa Milano: ufficio.stampa-mi@unicatt.it - tel. 02 72342307
Referente: Emanuela Gazzotti - cell. 3351223934
Giulia Perfetti - cell. 3457258786
Marco Ferrario - cell. 3207910162
Area stampa online: http://areastampa.unicatt.it


pubblicato il 11/09/2018

Immagini
Settori

Cultura, Comunicazione, Femminile, Maschile, Lavoro;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy