ITA  EN

Messaggio di Federica Guidi, Ministro Sviluppo Economico, agli Stati Generali Ecosistema Startup

Ministro dello Sviluppo Economico
Mirandola Comunicazione

Condividi i tuoi feedback

Messaggio di 

Federica Guidi

Ministro dello Sviluppo Economico 

Stati Generali dell’Ecosistema Startup Italiano

Milano, 13 marzo 2014

 

Sono molto rammaricata di non poter prendere parte agli Stati Generali. Un improvviso impegno su Roma non mi ha consentito questa mattina di essere a Milano.

Mi dispiace soprattutto non poter incontrare di persona, tutti insieme, i principali attori del dinamico ecosistema italiano delle startup.

So di ereditare un grandissimo lavoro. Un lavoro portato avanti con determinazione dal Ministero che da poche settimane ho l’onore di guidare. Un lavoro fatto insieme all’intero ecosistema per rendere il nostro Paese un luogo più ospitale per chi vuole fare l’imprenditore puntando su innovazione, competenze e creatività.

Sostenere le startup innovative significa gettare le basi per un nuovo Made in Italy capace di diffondere l’immagine di un Paese di nuovo in grado di scommettere sulle sue migliori energie e di competere a livello internazionale nell’attrazione di talenti e risorse. E’ infatti forte in me la consapevolezza che un Paese ospitale per le aziende innovative abbia anche maggiori possibilità di attrarre capitale finanziario e umano dall’estero, incrementando il proprio livello di competitività e attrattività.

Sostenere le startup significa, quindi, fare politica industriale a tutto tondo: attraverso lo sviluppo di nuova imprenditorialità innovativa, diamo impulso all’intero sistema economico, aiutandolo a trasformarsi e modernizzarsi. La più grande sfida è proprio quella di creare maggiore contaminazione fra mondo delle startup innovative e mondo dell’impresa tradizionale.

Proprio per questo, sin dal momento in cui mi sono insediata al Ministero, ho inserito gli interventi a favore dell’ecosistema delle startup tra le mie priorità d’azione.

Confido che dall’incontro di oggi l’ecosistema delle startup possa assumere ancora più consapevolezza di sé.

Il Ministero dello Sviluppo economico è al vostro fianco, considerandosi soggetto attivo e partecipe di questo ecosistema.

Ci aspetta un anno intenso di lavoro comune per fare dell’Italia un hub dell’innovazione, un luogo di opportunità per l’imprenditorialità innovativa. Un anno che vedrà la Presidenza italiana del Semestre Europeo, il Global Enterpreneurship Congress a Milano nel marzo del 2015 e infine l’appuntamento dell’EXPO.

La policy sulle startup è ancora tutta da sfruttare, scaricando a terra tutto il suo potenziale. I tanti strumenti messi a disposizione, penso alle stock options, al work for equity, all’equity crowdfunding, agli incentivi fiscali all’investimento in capitale di rischio, penso al visto startup che stiamo per finalizzare nei prossimi giorni, sono appena partiti e devono ancora essere utilizzati per dare i loro frutti. Cogliamo i prossimi appuntamenti per fare di tutti questi strumenti un potente volano di crescita e innovazione.

Facendo queste cose, lavorando insieme e moltiplicando le storie di successo sono sicura che possiamo costruire una via italiana per le startup.

Grazie e buon lavoro.

Federica Guidi


pubblicato il 13/03/2014

Immagini
Settori

Economia e finanza, Politica, Tecnologia;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | REA: MI-2038021 | Cookie & Privacy Policy