ITA  EN

ONE MORE BRICK – Quando la scrittura ri-costruisce

meetale
meetale

Condividi i tuoi feedback

PER NON DIMENTICARE, sotto le feste di Natale, la FUIS – Federazione Unitaria Italiana Scrittori e la UIL UNSA dell’UMBRIA – Unione Nazionale Scrittori e Artisti in collaborazione con UIL Terni e con la piattaforma on-line Meetale lanciano ONE MORE BRICK. Si tratta di un concorso letterario a partecipazione gratuita per raccogliere le testimonianze delle persone colpite dal sisma che da agosto sta devastando il centro Italia.

L’intento della call è infatti quello di utilizzare la scrittura come arma per reagire, per non arrendersi mai, per dare testimonianza di ciò che è stato e soprattutto per costruire e ri-costruire, come se ogni racconto fosse un mattone in più verso la ricostruzione della propria terra.

Come funziona?

Per pubblicare il proprio racconto è necessario collegarsi alla pagina dedicata su Meetale http://award.meetale.com/onemorebrick-scrittore-scrivi-di-quel-mostro-che-abita-sotto-terra/. La traccia è costituita dall’invito del prof. N.A. Rossi della FUIS: “Scrittore, scrivi di quel mostro che abita sotto terra”. Il limite è fissato a   8 000 battute.

A partire dai racconti on-line verrà fatta una selezione che porterà alla pubblicazione di un’antologia edita da FUIS e curata da Giovanni Prattichizzo – FUIS, Simone Di Conza, segretario nazionale UIL UNSA e Sara Costanzi, segretario UIL UNSA Umbria. Il ricavato dalla vendita sarà impiegato per acquistare beni da donare alle popolazioni terremotate. Verrà pubblicata la lista completa sia degli acquisti, con relativo importo, sia dei destinatari della donazione.

Per non dimenticare, perché ne resti memoria,
per guardare ancora avanti un unico hashtag  #onemorebrick

 

Info:

caf.tr@gmail.com

320 3131488

0744 086797


pubblicato il 20/12/2016

Immagini
Settori

Cultura, Cronaca, Architettura ed edilizia, Comunicazione, Maschile, Hobby e tempo libero, Moda, Medicina;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | REA: MI-2038021 | Cookie & Privacy Policy