ITA  EN

Osservatori.net Digital Innovation Politecnico di Milano

Contatti

Milano
MI

Web e Social
Sito web.: www.osservatori.net
Settori

Tecnologia (Corporate) 21 %

Ecommerce 16 %

Comunicazione 7 %

Economia 5 %

Business / Management 4 %

Tecnologia (Prodotto) 4 %

Altri 40 %

Agenzia / Corporate: d'I comunicazione
Account

Piero Orlando

Laura Conti

Agenzia / Corporate: Mirandola Comunicazione
Account

Marco Ferrario

Daniele Gatti

Condividi i tuoi feedback

Ultimi comunicati stampa Tutti

Il 91% delle Direzioni HR sta attuando iniziative per affrontare la Digital Transformation. Ottimismo sull'impatto occupazionale: per il 47% la Digitalizzazione richiederà nuovo personale nei prossimi due anni, per tutti è necessario un aggiornamento di competenze. Nei prossimi 10 anni, il 55% dei lavoratori pensa che il proprio lavoro richiederà aggiornamenti di competenze o non esisterà più Il 48% delle aziende fa già leva sull'Employer Branding per attrarre nuovi talenti. I social media prof

Piero Orlando

Il valore degli acquisti online raggiungerà nel 2017 i 23,1 miliardi di euro con un incremento pari a oltre 3,2 miliardi di € rispetto al 2016 (+16%). Tra i settori che trainano il mercato troviamo il Food&Grocery (+37%), seguito da Arredamento & Home Living (+27%), Informatica & Elettronica di Consumo (+26%), Abbigliamento (+25%).

Marco Ferrario e Daniele Gatti per gli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano

Gallery

Lenti i progressi del Patto per la Sanità Digitale, investimenti in calo del 5% nel 2016 e innovazione diffusa a macchia di leopardo. Ma tra i cittadini cresce veloce l'utilizzo di servizi digitali per la salute e i medici sono sempre più aperti alla tecnologia, in particolare al mondo delle App Cartella Clinica Elettronica tra le principali voci di investimento, 65 mln di euro, ma stenta a svilupparsi in modo organico. Cresce la spesa per la Telemedicina, ma si tratta ancora di sperimentazioni

Piero Orlando

Il risultato in gran parte è legato agli obblighi normativi sui contatori intelligenti (34%) e alla diffusione di auto connesse (20%), che insieme valgono oltre metà del fatturato IoT. Poi Smart Building (18%), Smart Logistics (9%) e Smart Home (7%). Un mercato maturo, in cui è necessario porre sempre più attenzione ai servizi e all'analisi dei dati raccolti. Smart City italiana tra luci e ombre: il 51% dei Comuni medio-grandi ha avviato almeno un progetto, ma oltre metà di questi è ancora in f

Piero Orlando

Gli investimenti hitech degli studi professionali crescono del 2,5% nel 2016, in linea con la crescita del mercato ICT. Un terzo degli studi utilizza il Cloud Computing, il 24% gli Smart Data per offrire nuovi servizi. Boom dei social network, oltre metà degli studi offre offre consulenza online, Numerosi i progetti innovativi per migliorare l'efficienza e le relazioni coi clienti, ma anche per fornire servizi avanzati come smart contract, e-commerce, coaching. Vincono il Premio Professionista

Piero Orlando

Commento di Valeria Portale e Ivano Asaro, Osservatorio Mobile Payment & Commerce

Marco Ferrario per Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano

Estensione dell’offerta, contrasto al gioco irregolare, tassazione basata sulla Spesa e regole che tutelano i giocatori hanno portato a un recupero del sommerso con conseguente aumento dei flussi di gioco nel circuito legale italiano.

Marco Ferrario e Daniele Gatti per Osservatori Gioco online del Politecnico di Milano

Samsung punta su un nuovo design total display per massimizzare l’esperienza di fruizione di contenuti, in particolare video. Il commento di Marta Valsecchi, Direttore dell'Osservatorio Mobile B2c Strategy del Politecnico di Milano, in occasione del lancio del nuovo smartphone.

Marco Ferrario per Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano

In Italia si attendono in media 78 giorni per l'incasso dei crediti commerciali, 137 per il pagamento dei debiti. Il Supply Chain Finance ha un mercato potenziale enorme ancora da sfruttare per il finanziamento delle imprese. Sono già diffusi l'anticipo fattura (87 miliardi di euro) e il factoring (57 miliardi), ma oggi ci sono le condizioni per lo sviluppo anche di soluzioni innovative basate su tecnologie digitali. Nel 40% dei casi il rating finanziario e quello operativo di un'impresa n

Piero Orlando

22/03/2017

Medici internisti aperti al digitale: il 52% usa app per aggiornare le competenze, il 42% comunica con i pazienti su Whatsapp

Le principali barriere all’adozione di strumenti digitali per i Medici di Medicina Interna sono la mancanza di risorse economiche e la scarsa conoscenza e cultura informatica. Ma considerano cruciale la formazione: per gli under-45 l’università deve formare i professionisti all’uso di questi strumenti, gli over-55 preferiscono puntare sulla formazione continua. La ricerca “L’innovazione digitale per i Medici di Medicina Interna” dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico

Piero Orlando

L'Export online diretto di beni di consumo vale 2 miliardi di euro, quello indiretto abilitato da operatori stranieri 5,5 miliardi. I grandi retailer online sono il principale canale di eCommerce, seguito da marketplace e siti di vendite private. Il 60% delle esportazioni online riguarda il Fashion, il 17% il Food, poi Arredamento e Design al 12% ciascuno. Circa metà delle aziende consumer usa già canali eCommerce per esportare all’estero. I principali mercati di sbocco sono Europa e USA, si ra

Piero Orlando

Mercato regolamentato e mercato non controllato dalle autorità: sono queste le due alternative contrapposte nel settore del Gioco Online. Il quadro regolamentare internazionale è in continuo aggiornamento e contraddistinto da un forte dinamismo.

Marco Planzi e Samuele Fraternali

Profilo

Gli Osservatori ICT & Management della School of Management del Politecnico di Milano (www.osservatori.net) vogliono offrire una fotografia accurata e continuamente aggiornata sugli impatti che le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) hanno in Italia su imprese, pubbliche amministrazioni, filiere, mercati ecc.

Gli Osservatori sono ormai molteplici e affrontano in particolare tutte le tematiche più innovative: Agenda Digitale, Big Data Analytics & Business Intelligence, Canale ICT, Cloud & ICT as a Service, eCommerce B2c, eGovernment, eProcurement nella PA, Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione, Gestione Strategica dell’ICT , Gestione dei Processi Collaborativi di Progettazione, Gioco Online, HR Innovation Practice, ICT & Business Innovation nel Fashion-Retail, ICT & Commercialisti, ICT & PMI, ICT & Professionisti, ICT Accessibile e Disabilità, ICT in Sanità, ICT nel Real Estate, ICT nelle Utility, Internet of Things, Intranet Banche, Mobile Banking, Mobile Device & Business App, Mobile Internet, Content & Apps, Mobile Marketing & Service, Mobile Payment & Commerce, Multicanalità, New Media & New Internet, New Slot & VLT, Smart Working, Startup Digitali.

 

Dai social

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 503027 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy