ITA  EN

Road to Netcomm Forum 2019: le due sfide che il commercio digitale deve affrontare

NETCOMM
Eventi

Materiali in costante aggiornamento:

Mirandola Comunicazione

Condividi i tuoi feedback

Road to Netcomm Forum 2019: le due sfide che il commercio digitale deve affrontare

3 plenarie e oltre 100 workshop sulla digitalizzazione del retail: al centro delle discussioni saranno la relazione delle imprese con il consumatore, le storie di successo nella digital business innovation e gli ultimi trend sull’evoluzione della distribuzione guidata dalle nuove tecnologie. 


29-30 maggio 2019
MiCo - Gate 14
Via Gattamelata, 5 Milano


#NetcommForum

Per confermare la tua presenza registrati a questo link di iPress, dove trovi le notizie in continuo aggiornamento.

 

Milano 7 maggio 2019 - A 3 settimane dall’avvio di Netcomm Forum, Roberto Liscia, Presidente di Netcomm, avvia il dibattito che si svolgerà nelle giornate del 29 e 30 maggio presso MiCo, a Milano, delineando le sfide che il sistema Paese deve affrontare affinché il commercio digitale possa diventare un elemento di traino per l’economia italiana.

“Nello scenario macroeconomico in fortissima evoluzione che stiamo vivendo, dove gli asset dell’economia globale stanno cambiando in termini geografici e politici, la mancanza di una forte prospettiva digitale mina la competitività delle nostre imprese e del nostro sistema Paese.” Dichiara Roberto Liscia, Presidente di Netcomm. “L’Italia deve avviare un percorso di profonda evoluzione digitale del Sistema Economico a favore delle imprese e del Paese stesso, che sia basato su due elementi oggigiorno imprescindibili: l’adozione delle nuove tecnologie e la creazione di un ecosistema di business  aperto alle nuove iniziative. L’edizione del Netcomm Forum di quest’anno sarà una profonda riflessione proprio sulle sfide digitali che l’Italia e le sue imprese sono chiamate ad affrontare; un’occasione anche per invitare aziende e istituzioni a fare rete, a lavorare insieme per un sistema Paese sempre più competitivo in una prospettiva internazionale.”

Netcomm Forum, l’evento di riferimento in Italia sui temi dell’e-commerce, del digital retail e della business innovation, giunge alla 14esima edizione. L’evento, promosso e curato da Netcomm, il Consorzio del Commercio Digitale Italiano, si terrà il 29 e 30 maggio 2019 presso MiCo, Milano e sarà occasione di confronto per più di 15.000 imprese.

Nel corso delle due giornate, 3 conferenze plenarie e oltre 100 momenti di approfondimento consentiranno di informarsi sulle ricerche più recenti e sulle tendenze più rilevanti nel mondo del digital commerce e del retail, messe a confronto con i principali operatori del settore italiani e internazionali.

Tra le novità di quest'anno, Netcomm China, un’area destinata ai business partner per il mercato cinese con un programma workshop dedicato presso l’Open Theater previsto all’interno dell’area stessa.

Roberto Liscia, Presidente del Consorzio Netcomm, aprirà i lavori giovedì 29 maggio alle ore 9.30, presentando i dati principali sullo scenario dell’e-commerce e i trend del digital retail. Seguiranno gli interventi di Luca Attias, Commissario Straordinario per l'attuazione dell'Agenda Digitale, che parlerà del ruolo della PA per una crescita etica del cittadino digitale e di un rappresentante dell’Osservatorio eCommerce B2c-Netcomm School of Management del Politecnico di Milano che presenterà i dati aggiornati sul mercato dell’e-commerce.

La prima conferenza plenaria, dal titolo Re-design, Re-commerce, Re-business: RETAIL, descriverà la nuova era del retail, nella quale le imprese sono chiamate a creare relazioni appaganti e durature con il consumatore digitale attraverso le tecnologie e i loro ambiti di applicazione in continuo divenire.

Nel pomeriggio di giovedì, dalle 16.30 alle 18.00, si terrà la seconda sessione plenaria dal titolo Digital business innovation: success stories, in cui verranno raccontate le storie di successo e le esperienze concrete di aziende che hanno saputo eccellere nel nuovo scenario evolutivo grazie alle capacità di innovazione e di adattività e con un know how interno in continuo divenire.

La terza e ultima sessione plenaria dal titolo Reshaping retail: next digital trends avrà luogo venerdì 30 dalle ore 9.30 alle ore 11.00. Offrirà una riflessione sulle evoluzioni più interessanti in ambito tecnologico, sociologico ed economico per tracciare i trend digitali più significativi che impatteranno a medio termine sullo scenario retail.

Saranno presenti anche quest’anno la Start Up Area con un’offerta tutta dedicata alle nuove proposte del mercato, l’area business meeting e l’arena Netcomm Academy che, come lo scorso anno, coinvolgerà il pubblico con sessioni formative. Inoltre, anche quest’anno il Consorzio curerà le Netcomm Innovation Roundtable, delle sessioni di dibattito sui temi più innovativi dedicati allo scenario digitale, alle quali parteciperanno primari esperti del settore.

 

***



Netcomm, il Consorzio del Commercio Digitale Italiano, è il punto di riferimento in materia di e-commerce e retail digitale nel panorama nazionale e internazionale. Nato nel 2005, riunisce circa 400 aziende composte da società internazionali e piccole-medie realtà di eccellenza. Netcomm promuove lo sviluppo dell’e-commerce e dell’evoluzione digitale delle imprese, generando valore per l’intero sistema economico italiano e per i consumatori. Netcomm è tra i membri fondatori di Ecommerce Europe, l’Associazione Europea del Commercio Elettronico, e della Federazione del Digitale, la federazione per lo sviluppo del digitale in Italia.

 

Ufficio stampa Netcomm

Mirandola Comunicazione
Marco Ferrario - Alessandra Fulgoni
netcomm@mirandola.net
marco.ferrario@mirandola.net - alessandra@mirandola.net
320.7910162 - 349.4122999

L’elenco degli sponsor: https://www.netcommforum.it/ita/sponsor/
Per informazioni e adesioni: segreteria@netcommforum.it
 


pubblicato il 07/05/2019

Immagini
Settori

Commercio, Comunicazione e giornalismo, Cultura, Economia e finanza, Lavoro, Pubblica Amministrazione, Tecnologia;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy