ITA  EN

Musica su Amazon: Asti “capitale del pop”, Cremona la “metallara”, Siena l'”indie”

Amazon.eu
Mirandola Comunicazione

Condividi i tuoi feedback

Dolci violini, calde chitarre acustiche o potenti bassi ritmati?
Amazon svela i gusti musicali delle città italiane: Asti “capitale del pop”, Cremona la “metallara”, Siena l'”indie”

 

  • 57 città italiane e 6 generi musicali: le top ten di chi ascolta più musica pop, classica, jazz, heavy metal, alternativa e rock   
  • Gli album più venduti per genere musicale: dagli idoli del momento One Direction, all'eleganza avvolgente di Miles Davis, dal rock graffiante dei Guns N’ Roses ai ricercati Sigur Ròs
  • I CD più acquistati di sempre su Amazon.it: cantautori italiani in testa con Ligabue e Jovanotti
  • Le sonorità d'avanguardia dei Daft Punk sposano il sound vintage del vinile: il loro “Random Access Memory” il vinile più venduto su Amazon.it 

Lussemburgo, 6 dicembre 2013 – Se d'ora in avanti passeggiando per le strade di Asti sentirete musica pop, mentre a Busto Arsizio sarete rapiti da vivaci arie classiche non stupitevi: per la prima volta in Italia, Amazon svela infatti i gusti musicali preferiti delle 57 città più popolose, rivelando anche gli album più acquistati per genere, vale a dire pop, classica, jazz, heavy metal, indie e rock.

Sebbene, guardando alle vendite assolute del negozio Musica su Amazon.it a partire dalla sua apertura[1] l'Italia si dimostri patriotticamente unita attorno a cantautori nostrani come Ligabue e il suo “Mondovisione”,  Jovanotti con il cofanetto “Backup - Lorenzo 1987-2012” e Francesco Guccini con “L’Ultima Thule”, rispettivamente nelle prime 3 posizioni, in fatto di specifici gusti musicali ciascuna città dimostra un'identità ben definita. 

Nel dettaglio, guardando alle vendite complessive degli ultimi sei mesi di quest'anno[2], emerge che:

  • Asti conquista la top ten della classifica pop, seguita da Sassari e Taranto;
  • Gli abitanti di Pordenone e, a seguire, gli spezzini e quelli di Trento sentono più nelle loro corde il suono avvolgente della musica jazz e blues;
  • Busto Arsizio guida la classifica relativa alla musica classica, con Venezia e Novara in seconda e terza posizione;
  • I cremonesi, seguiti dai riminesi e anconetani, si dimostrano essere i più “metallari” d'Italia;

Siena si piazza al primo posto nella classifica dedicata alla musica Alternativa, tallonata poi da Varese e Livorno, ma si aggiudica anche la seconda posizione, tra la capolista Cesena e la terza classificata Piacenza, nella graduatoria rock.

Passando poi ai titoli più acquistati per genere musicale, si scopre che:

  • La medaglia d'oro del pop va agli One Direction con il loro “Up All Night”, a cui si accodano i re della scorsa estate, i Daft Punk, con “Random Access Memories” al secondo posto e i Pearl Jam con “Lightning Bolt” in terza posizione;
  • Nella classica, gli italiani di oggi e di ieri la fanno da padrone: primo posto infatti per “The Art of Riccardo Chailly” e secondo per le intramontabili arie verdiane con “Verdi – The Complete Works”, mentre si piazza “solo” terzo Mozart con “Mozart per i bambini”;
  • La top 3 della musica jazz e blues si tinge di nostalgiche tonalità cobalto con Miles Davis al primo posto e il suo “Kind of Blue”, per poi scendere in seconda posizione con “Blue Train” di John Coltrane e chiudere con “Time Out” di The Dave Brubeck Quartet;
  • Per quanto riguarda la musica heavy metal, indie e rock, il parterre delle rockstar è ben nutrito, a cominciare dai Guns N’Roses con il loro “Greatest Hits” che si conquistano il podio del metal, seguiti dai Led Zeppelin e il loro “Celebration Day” e, al terzo posto, dagli immancabili Nirvana con l'ever-green “Nevermind”;
  • Gli islandesi Sigur Ròs con l'eclettico “Kveikur” sbaragliano gli avversari per quanto riguarda la musica alternativa, mentre scendendo sia geograficamente sia di posizione, sono secondi i Franz Ferdinand con “Right Thoughts, Right Words, Right Action” seguiti da un altro grande nome della scena post-punk come gli Artic Monkeys e il loro “AM”;
  • Il sound unico dei Muse ha lasciato il segno vista la loro prima posizione nella classifica rock con “The 2nd Law”, seguiti poi dall'italiano e altrettanto graffiante Ligabue con “Mondovisione” e, in terza posizione, da un altro gruppo indimenticabile come i The Doors e il loro “The Very Best of The Doors”;

I vinili più venduti su Amazon.it

Gli Italiani amano dunque alternare vecchie glorie ad artisti emergenti, aspetto che risulta ancora più evidente prendendo in considerazione lo spaccato relativo alle vendite dei vinili, un segmento particolarmente interessante del negozio Musica di Amazon.it. Il disco nero zigrinato conserva un fascino inestinguibile a cui soccombono piacevolmente appassionati di sempre e nuovi del genere, vista la sua capacità di saper coniugare passato e presente, come testimonia infatti il primo posto di “Random Access Memory” dei Daft Punk, seguito da “Lightning Bolt” dei Pearl Jam e, al terzo posto, dal classico “The Dark Side of The Moon” dei Pink Floyd.

Le esclusive musicali Amazon.it preferite dai clienti

Amazon s'impegna costantemente ad ampliare sempre di più il proprio catalogo musicale, arrivando anche a creare esclusive perfette per veri amatori o per un'idea regalo davvero unica. Fra i cofanetti in vendita esclusivamente su Amazon.it, i preferiti di questa seconda parte dell'anno sono stati “De Andrè – Gli Album Originali”, la serie completa del maestro che include tutti gli album in CD, vinile e formato digitale su chiavetta USB, “Sound System”, il cofanetto dedicato ai The Clash con CD, DVD, poster e merchandise da collezione, e la versione rimasterizzata di “The Wall” dei Pink Floyd.

 


[1]   23 novembre 2010

[2]   La classifica prende in esame le vendite registrate dal negozio  Musica di Amazon.it a partire dal primo Giugno 2013 fino all'1 dicembre 2013

 

Amazon.it
Amazon.it ha iniziato a operare online nel Novembre 2010. Amazon s’impegna a essere l’azienda più attenta al cliente del mondo, offre ai propri clienti la possibilità di scoprire e trovare qualsiasi cosa vogliano acquistare online e si impegna a offrire ai propri clienti prezzi vantaggiosi. Amazon.it e i venditori attivi sulla piattaforma offrono milioni di prodotti nuovi e usati in categorie come: Libri, Musica, MP3, Film, Videogiochi, Casa, Cucina, Fai da Te, Giardino e Giardinaggio, Elettronica, Orologi, Gioielli, Scarpe e Borse,  Valigeria   Giochi e Giocattoli, Prima Infanzia, Sport e Tempo Libero, Illuminazione, Auto e Moto e Informatica. Amazon Web Services offre agli sviluppatori l’accesso ai servizi di cloud computing sulla propria piattaforma tecnologica di back-end, infrastrutture  che  gli sviluppatori possono usare per facilitare virtualmente qualsiasi tipo di business. Kindle è la famiglia di lettori di eBook più venduta al mondo e Kindle Paperwhite è il nostro dispositivo di lettura più avanzato. Le nuove funzionalità di Kindle Paperwhite comprendono nuova tecnologia dello schermo con un maggiore contrasto, luce integrata di nuova generazione, processore più veloce, innovativa tecnologia touch e altre funzionalità esclusive ideate apposta per i lettori. Kindle, il più leggero e compatto Kindle che sia mai stato realizzato, ora presenta caratteri migliorati e un volta pagina più veloce. Il nuovo Kindle Fire HDX dispone di straordinario schermo HDX da 7'' o da 8,9'', processore quad-core da 2,2 GHz, il doppio della memoria rispetto alla generazione precedente, batteria di durata fino a 11 ore e nuove funzionalità esclusive di Fire OS 3.0. Il nuovo Kindle Fire HD include schermo HD, un processore ad alte prestazioni e due altoparlanti a un prezzo incredibile. Amazon e le sue affiliate gestiscono siti web, tra i quali www.amazon.com, www.amazon.co.uk, www.amazon.de, www.amazon.co.jp, www.amazon.fr, www.amazon.ca, www.amazon.cn, www.amazon.it, www.amazon.es, www.amazon.com.br,www.amazon.in e www.amazon.com.mx. Amazon.it è il nome commerciale per Amazon EU S.à.r.l., Amazon Services Europe S.à.r.l. e Amazon Media EU S.à.r.l. Le tre società sono indirettamente controllate da Amazon.com, Inc. (NASDAQ: AMZN), situato a Seattle, Washington. Nel presente documento, "Amazon.com", "noi", "nostro" e termini simili includono Amazon.com, Inc. e le sue controllate, a meno  che  il contesto non indichi diversamente. 

Dichiarazioni previsionali
Il presente comunicato contiene dichiarazioni di previsione ai sensi dell’Articolo 27A del Securities Act del 1933 e dell’Articolo 21E del Securities Exchange Act del 1934. I risultati effettivi potrebbero differire significativamente dalle aspettative del management. Queste dichiarazioni di previsione comportano rischi e incertezze che comprendono, tra gli altri, rischi relativi alla concorrenza, al raggiungimento di obiettivi di crescita, ai nuovi prodotti, a servizi e tecnologie, a potenziali fluttuazioni nei risultati operativi, all’espansione internazionale, all’esito di procedimenti legali e sinistri, all'ottimizzazione dei centri di distribuzione e data center, alla stagionalità, ad accordi commerciali, ad acquisizioni e transazioni strategiche, a tassi di cambio, all'interruzione dei sistemi, all'inventario delle giacenze, a norme governative e tassazioni, ai pagamenti e alle frodi. Ulteriori informazioni sui fattori che potenzialmente potrebbero influenzare i risultati finanziari di Amazon.com sono contenuti nella documentazione depositata da Amazon.com presso la Securities and Exchange Commission, compresa la sua più recente relazione annuale sul Modulo 10-K e integrazioni successive.

 

Per ulteriori informazioni, contattare:

Amazon Press Office 
press@amazon.it
+39 02 36792144

Mirandola Comunicazione
Marco Ferrario - Laura Avanzi 
amazon@mirandolacomunicazione.it 
3207910162 - 3293978804


pubblicato il 06/12/2013

Immagini
Settori

Tecnologia, Maschile, Moda, Locale, Cultura;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy