ITA  EN

d'I comunicazione

Contatti

via Famagosta 30
20142 Milano
Mi
Italia
Tel.: 0287396414

Sito web e social
Settori

Tecnologia 25 %

Economia e finanza 24 %

Lavoro 22 %

Pubblica Amministrazione 5 %

Cultura 4 %

Trasporti 4 %

Altri 15 %

Account

Piero Orlando

Marco Puelli

Brand

Ultime news

Ancora grandi opportunità da sfruttare: solo il 37% delle grandi aziende e il 20% delle PMI italiane conoscono queste tecnologie. Meno del 2% delle grandi e l’1% delle piccole ha avviato progetti. Le aziende più attive sono banche, pubbliche amministrazioni e attori dell’agro-alimentare. Blockchain utilizzata soprattutto per gestione dei pagamenti, gestione documentale e della filiera.

Piero Orlando, Marco Puelli

12,7 milioni di italiani utilizzano servizi Fintech & Insurtech con alto livello di soddisfazione. Il 20% degli utenti si collega alla propria banca da mobile, il 48% da PC. 326 startup Fintech & Insurtech in Italia, il 73% ha avviato partnership con altri attori. 48 piattaforme di Open Finance attive in Europa. Già 256 servizi finanziari offerti da settori tech, automotive, utilities e retail

Piero Orlando, Marco Puelli

Nel 2019 le startup hi-tech italiane hanno raccolto 694 milioni di euro in più rispetto al 2017, circa 100 milioni in più rispetto al 2018.

Daniele Gatti per Osservatori Politecnico di Milano

Forse sì, il 2020 potrà essere un anno importante per i pagamenti digitali. Martedì 17 dicembre 2019 è stato approvato in Senato il Decreto Legge n. 124/2019 del 26 Ottobre relativo alle disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili. Il testo, che era stato modificato più volte dalla Commissione, è diventato quindi legge, introducendo una serie di interessanti novità in materia di lotta al contante e all’evasione fiscale. (Commento a cura di Valeria Portale e Giorgia Sa

Daniele Gatti per Osservatori Politecnico di Milano

Nel 70% delle aziende grandi e medio-grandi - analizzate nel corso della Ricerca - si parla di omnicanalità ai vertici aziendali, anche se in molti casi senza una chiara formalizzazione di obiettivi e strategie. Ciò evidenzia come si sia diffusa la consapevolezza dell’importanza di gestire in modo integrato i diversi canali di relazione con il consumatore, ma al contempo si faccia fatica a metterla in pratica, a causa di molte barriere da superare

Daniele Gatti per Osservatori Politecnico di Milano

Commento a cura di Valentina Pontiggia - Direttore dell'Osservatorio eCommerce B2c Netcomm - Politecnico di Milano

Marco Ferrario e Daniele Gatti per Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano

L’Italia è 20esima in Europa per sforzi in digitalizzazione e 24esima per risultati raggiunti nei Digital Maturity Indexes. La Lombardia è la regione più digitale d’Italia, Calabria maglia nera. L’Europa mette a disposizione 1,65 miliardi di euro l’anno fino al 2020 per l’Agenda Digitale ma l’Italia ne ha usato solo il 16%. Appena il 18% dei Comuni ha digitalizzato servizi di back office e front office. Il mercato delle soluzioni digitali della PA vale 5,8 miliardi di euro, concentrato nelle ma

Piero Orlando, Marco Puelli

Le grandi imprese trainano la crescita degli investimenti in innovazione. Big Data e Cyber Security le priorità di spesa per il prossimo anno. Il 33% ha già creato un Innovation Manager, quasi due terzi collaborano con startup o hanno in programma di farlo. Le principali azioni di Open Innovation sono collaborazioni con università (64%) e startup intelligence (49%), poco praticati Corporate Incubator e Corporate Venture Capital. Indietro le PMI: solo il 23% aumenterà il budget ICT, il 28% fa Ope

Piero Orlando, Marco Puelli

Aumenta per il quinto anno consecutivo il fatturato della logistica conto terzi in Italia. L'outsourcing vale il 41,7% delle attività logistiche complessive. Big Data Analyst, Digital Transformation Manager, Informatico logistico, Informatico dell’automazione, Innovation manager e AI Specialist sono i profili 4.0 emergenti.

Piero Orlando, Marco Puelli

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 57 12 73 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy