ITA  EN

Eurochocolate 2018, monitoraggio del flusso dei visitatori con Situation Room.

Carlotta Sgargi
Agricolus/Teamdev

Condividi i tuoi feedback

WiseTown Situation Room alla 25° edizione di Eurochocolate per monitorare il flusso di visitatori con Olivetti, TIM, Eit Digital e FIWARE

L’edizione 2018 di Eurochocolate è alle porte, dal 19 al 28 ottobre 2018 una grandissima quantità di visitatori è attesa a Perugia per il più importante evento nazionale basato sul cioccolato, alla sua 25° edizione.

Un elevato numero di persone genera una significativa mole di dati, ma molto difficili da utilizzare. Una particolare tecnologia permette di raccogliere questa grande mole di dati (Big Data) che possono essere processati, analizzati (Analysis) e resi comprensibili. In particolare si può verificare la corrispondenza geografica tra le informazioni e i luoghi, per correlare l’interconnessione spaziale tra le informazioni su apposite infrastrutture (sistemi GIS).

 

La tecnologia in questione appartiene all’ecosistema tecnologico WiseTown messo a punto dall’azienda perugina TeamDev, una soluzione basata sul framework Open Source FIWARE. “WiseTown” (dove WISE sta per Web Information Stream Enhancer), in particolare la piattaforma Situation Room, facente parte dell’ecosistema, rappresenta una sorta di cervello centralizzato che raccoglie le informazioni attraverso varie fonti, tra cui: open data, videosorveglianza della zona, post georeferenziati su Twitter, dati provenienti da sensori IoT, OpenData e da dispositivi cellulari.

 

L’analisi di questi dati, per la maggior parte georeferenziati, è una risorsa importante per la pianificazione urbana, in occasione di eventi importanti. L’utilizzo delle informazioni raccolte dà la possibilità a Situation Room di gestire situazioni complesse come Eurochocolate.

 

Le informazioni, raccolte e processate da Situation Room, forniscono elementi molto utili su addensamenti di persone, situazione del traffico e della viabilità ecc. I benefici derivanti sono evidenti, la piccola città di Perugia viene letteralmente invasa da persone provenienti da tutta la penisola che spesso si trattengono anche solo una giornata. Comprendere il comportamento di questi individui può aiutare tanto l’amministrazione locale, quanto lo staff dell’evento a coordinarsi per preparare la città all’impatto. I trasporti, i parcheggi, i ristoranti, i negozi… Tutti sono interessati dal comportamento dei visitatori.

 

Il progetto pilota che oltre a WiseTown, coinvolge anche Olivetti e TIM è sotto l’egida del progetto Welcome (www.city-welcome.com/) e prevede che Olivetti fornisca a Situation Room dati anonimi e aggregati, raccolti nel pieno rispetto della normativa sulla privacy, provenienti dalla rete mobile TIM; la piattaforma sarà in grado di analizzare i flussi di presenze durante tutto l’evento Eurochocolate.

 

Welcome è un progetto di EitDigital di cui TeamDev e Olivetti sono partner; supporta gli ecosistemi delle città nella comprensione della presenza delle persone, i comportamenti e il loro impatto economico. Consentendo un processo decisionale basato su dati urbani a più livelli. Il caso di Eurochocolate è un esempio di SmartCity applicato al Retail, laddove la dimensione dell’evento è tale da poter essere assimilata a un grande evento pubblico.

 

Nel 2018 la stessa tecnologia ha controllato digitalmente la sicurezza del più grande evento pubblico americano: l'Independence Day, presso City of Independence. Situation Room ha infatti monitorato la pubblica amministrazione e i cittadini per garantire la sicurezza durante le celebrazioni del 4 luglio e permesso a City of Independence di vincere il prestigioso Goverment Innovation Awards 2018 che esalta le innovazioni apportate dal settore pubblico americano.

 

I risultati ottenuti saranno rielaborati e presentati alla conferenza stampa finale dell’evento Eurochocolate, ma anche allo Smart City World Expo di Barcellona dal 13 al 15 novembre 2018.


pubblicato il 12/10/2018

Immagini
Settori

Comunicazione, Enogastronomia, Food & Beverage, Hobby e tempo libero, Pubblica Amministrazione, Sicurezza, Tecnologia (Prodotto), Telecomunicazioni, Turismo;

iPress s.r.l. | Telefono: +39 0524 503027 | Partita IVA e Codice fiscale: IT02565630346 | email: info@ipresslive.com | website: www.ipresslive.com | PEC: amministrazione@pec.ipresslive.it | Cap. Soc. €10.000,00 i.v. | R.E.A. n. PR 248741 | Cookie & Privacy Policy